Economia

Decreto Fiscale, Giorgia Meloni contraria alle nuove norme sull’Iva

Adv
Adv

Il 4 dicembre scorso il Senato ha approvato il Decreto Fiscale collegato alla Legge di Bilancio 2022. In particolare, tra le nuove norme, alcune stabiliscono che vengano rese soggette a Iva tutte quelle attività finora esenti. Si tratta prevalentemente di organizzazioni appartenenti al Terzo Settore, le quali risulterebbero dunque svantaggiate dal maxi-emendamento. Diversi esponenti politici si sono detti contrariati dalla decisione che, se votata alla Camera, diverrebbe definitiva. E in merito alla questione è intervenuta anche Giorgia Meloni, annunciando di volersi battere per la cancellazione del provvedimento.

Nuovo Decreto Fiscale, Giorgia Meloni: “Inaccettabile!”

In un’Ansa pubblicata questa mattina, infatti, la leader di Fratelli d’Italia ha espresso il suo disappunto nei confronti del Decreto Fiscale. “Nella Giornata internazionale del volontariato – si legge – abbiamo assistito ad un’inaccettabile e ipocrita messa in scena del Governo Draghi e della maggioranza. Gli stessi esponenti che ieri si sono sperticati in lodi e ringraziamenti al terzo settore, hanno approvato non più tardi di due giorni fa un emendamento al decreto fiscale che impone alle associazioni di essere assoggettate al regime IVA, assimilandole agli enti commerciali“.

Difatti, la manovra mira a ricomprendere tra le operazioni effettuate nell’esercizio di impresa una serie di operazioni attualmente escluse. “Una norma inaccettabile – continua Meloni – che aumenta costi e burocrazia a carico del terzo settore. […] L’esame del decreto fiscale passa ora alla Camera e Fratelli d’Italia annuncia che si batterà strenuamente per correggere questa norma ed evitare di infliggere un duro colpo al terzo settore italiano“.

Non è la prima volta che il Governo tenta un’operazione del genere. Nel 2021, infatti, esattamente nello stesso periodo, una previsione contenuta nella Legge di Bilancio 2021 puntava a considerare commerciale ai fini iva tutte le prestazioni effettuate dalle associazioni.

Scritto da Diego Lanuto.

Per rimanere aggiornato sulle ultime news, seguici su: Facebook, Instagram e Twitter.

Adv
Adv

Related Articles

Back to top button