Gossip e Tv

Delia Duran, chi è il padre misterioso: “Ho sofferto troppo la sua assenza”

Delia Duranshowgirl venezuelana, ha avuto una infanzia molto difficile e alla giovane ragazza, oggi promessa sposa di Alex Belli, è mancata in luogo la presenza e la figura del padre.

Una presenza costante, invece, è stata quella della mamma che, dopo essersi poi accostata ad un altro uomo, ha cresciuto la figlia da sola.

La confessione sul padre di Delia

In una chiacchierata con Miriana Trevisan, infatti, Delia si è aperta molto con l’ex velina. “Io non ho mai conosciuto mio papà – ha raccontato – e l’ho sentito solo una volta in vita mia, tramite una telefonata. Avevo vent’anni. In quell’occasione mi aveva più che altro giudicato sulle mie scelte di vita che stavo facendo, dopo di che non l’ho più sentito”

In Mystery Room, Delia Duran si apre al racconto della sua famiglia, in particolare del rapporto con i genitori. La showgirl è cresciuta senza la figura paterna, che si è allontanata da casa quando lei era molto piccola. Questo le ha causato sofferenza, ma le ha anche permesso di rafforzare il suo carattere: “Ho sofferto tanto nella mia crescita personale. Ero insicura, fragile, non riuscivo a comunicare con le persone, ero sempre nascosta in un angolo per paura di espormi”. Ad Alfonso Signorini che le chiede se le piacerebbe incontrare di nuovo il padre, Delia risponde così: “Non perdo le speranze, mi piacerebbe. Mi ha chiamato una sola volta, quando avevo 20 anni, per dirmi che era fiero di me”. 

Se il rapporto con il padre è stato burrascoso e assente, diverso quello con la madre, verso cui Delia prova un amore immenso: “È una donna guerriera, ha avuto il coraggio di avermi anche se mio padre non era presente”. Durante la puntata, la mamma della showgirl le ha anche mandato un video messaggio, per farle sapere che la ama, le manca e per incoraggiarla in questa avventura.

Back to top button