Gli alieni di Destroy All Humans!, dopo aver minacciato la terra nel 2005, sono pronti a tornare in un remake che li fa apparire tirati a lucido e ancora più minacciosi. In attesa di vederli atterrare sulle nostre console il 28 luglio di quest’anno, vi riportiamo il comunicato stampa ufficiale su Demo, nuovo Trailer e nuove versioni del gioco.

Destroy All Humans!: Photo Credits: Web

Il comunicato

L’Umanità cadrà. Sappiamo tutti che l’Impero Furon avrà la meglio: la resistenza è inutile. È stato bello conoscervi. Ma la domanda è ancora: quali metodi sceglierà Cryptosporidium-137 per distruggere tutti gli umani?

Nel nuovo trailer interattivo, la scelta è in realtà tua – grazie ad un generoso permesso del benevolo Impero Furon:

Demo gratuita disponibile

Sappiamo che molti di voi umanoidi non vedono l’ora di assistere alla gloria dell’Impero Furon. Quindi ecco la vostra occasione! Gioca alla Demo di Destroy All Humans! per PC oggi tramite Steam o Gog.com

Destroy All Humans! arriverà il 28 luglio ed ora possibile effettuare il pre-order per PC, PlayStation®4 e Xbox One™ dal tuo retailer preferito ed è anche possibile effettuare il pre-order digitale su PC e Xbox One™. Con il pre-order è disponibile una Skin solo presso retailer selezionati!

Destroy All Humans!: Photo Credits: Web

Destroy All Humans! arriverà nei negozi in diverse edizioni!

La Crypto-137 Edition, include una statuetta di Crypto-137, uno zaino Crypto, un portachiavi, sei litografie, un giocattolino anti-stress e tutte le Skin Crypto in-game all’interno di una confenzione premium che è possibile pre-ordinare ora.

Dai un’occhiata al trailer della Crypto-137 Edition:

La DNA Collector’s Edition, include una statuetta di Crypto’N’Cow, un portachiavi, sei litografie, un giocattolino anti-stress e tutte le Skin Crypto in-game all’interno di una confenzione premium che è possibile pre-ordinare ora.

Dai un’occhiata al trailer della DNA Edition:

Cosa ne pensate dell’arrivo di Destroy All Humans! Siete pronti ad invadere di nuovo la terra? Fatecelo sapere nei commenti, e continuate a seguirci su Facebook e Instagram!

© RIPRODUZIONE RISERVATA