Cronaca

Disagi per trasporti e metropolitana, chiude stazione Repubblica

Adv

Si chiudono di nuovo i cancelli della metropolitana Repubblica a causa della bomba d’acqua su Roma

A causa dei rovesci temporaleschi di ieri, sono state numerosissimi i disagi per chi si è dovuto muovere nella Capitale. La bomba d’acqua che ha colpito Roma infatti non solo ha causato rallentamenti sul traffico automobilistico, ma anche e soprattutto disagi per il trasporto pubblico.

Hanno subito rallentamenti tram, autobus e treni, ma il problema principale è stato l’allagamento della stazione Repubblica della linea A della metropolitana.

La stazione, che era rimasta chiusa al pubblico per molto tempo nei mesi scorsi a causa dell’incidente avvenuto sulle scale mobili causato da alcuni tifosi, era stata riaperta solo recentemente. Attualmente, Atac ha fatto sapere che il personale specializzato si sta occupando della riattivazione del servizio.

Intanto, per motivi diversi, restano ancora chiuse le fermate di Baldo degli Ubaldi e Barberini, ormai inattive da tempo, causando numerosi disagi per i romani e per i pendolari che ogni giorno si servono della linea metropolitana.

Non si attendono nuove precipitazioni fino a venerdì, intanto Atac consiglia di usufruire temporaneamente del sevizio attualmente attivo delle stazioni di Spagna e Termini in attesa dei lavori di riattivazione del servizio presso Repubblica.

Leggi tutta l’Attualità

Seguici su FB

Adv
Adv
Adv
Back to top button