Gossip e Tv

“Doc nelle tue mani” anticipazioni del prossimo episodio (29 ottobre)

Doc nelle tue mani – Photocredit www.raiplay.it

Continuano gli episodi della prima stagione di “Doc nelle tue mani” serie televisiva trasmessa da Rai 1 e interrotta nella scorsa primavera a causa della pandemia da Covid 19. La serie televisiva, che vede Luca Argentero nei panni dell’amato dottore, sta riscontrando ascolti record e si conferma una delle serie tv più amate in Italia.

La Rai ha deciso di trasmettere gli episodi restanti della prima stagione a cadenza settimanale, pertanto giovedì 29 ottobre andrà in onda un solo episodio. La seconda parte della prima stagione di “Doc nelle tue mani” dovrebbe terminare, salvo imprevisti, giovedì 19 novembre.

Doc nelle tue mani – L. Argentero e M.Gioli – Photocredit www.blastingnews.com

Anticipazioni del nuovo episodio di giovedì 29 ottobre

L’episodio di giovedì 29 ottobre si intitola “Egoismi”. Il dottore Andrea Fanti, ruolo interpretato da Luca Argentero, continua a indagare sul suo passato ed è sempre più determinato a voler colmare il vuoto di memoria dei suoi ultimi dodici anni. Dopo aver intuito e compreso la sua passata relazione clandestina con la collega Giulia Giordano, ruolo interpretato dall’attrice Matilde Gioli, Andrea decide di dare un’altra possibilità a questa storia d’amore, anche se non ne ha alcun ricordo.

Questo riavvicinamento con Giulia però scaturisce gelosia da parte di Agnese, ex moglie di Andrea Fanti; Agnese guarda adesso Andrea con occhi diversi, rimane affascinata dal suo cambiamento comportamentale e prova ammirazione per la nuova filosofia di vita del suo ex marito. Nel frattempo arriva in ospedale la sorella maggiore della specializzanda Elisa: è un’attrice simpatica e affascinante e il suo comportamento rende Elisa scontrosa e acida, motivo tutto da scoprire.

La produzione Rai è già in lavorazione per la seconda stagione di questa amatissima serie televisiva e le riprese dovrebbero iniziare nei primi mesi del 2021. Tra le varie vicende che verranno trattate ci sarà anche il tema del Covid 19, perchè è ritenuto doveroso affrontare questo argomento in quanto “medical serie” girata a Milano e per riconoscere il valore e il sacrificio di tutto il comparto medico sanitario.

Cinzia Favi

seguici su

Facebook

Instagram

Twitter

Back to top button