Donald Trump vs Joe Biden: il dibattito televisivo finisce nel caos

Pioggia di insulti durante il primo dibattito televisivo tra i due candidati alla presidenza degli Stati Uniti: Donald Trump contro Joe Biden. L’attuale capo della Casa Bianca conosceva bene l’importanza di questo evento per poter portare l’ago della bilancia a suo favore. Molti elettori hanno già votato per posta, ma altrettanti sono ancora indecisi e tentano di capire quale sia il candidato per il quale vale la pena votare il prossimo 3 Novembre 2020. Secondo i sondaggi, comunque, Trump avrebbe prevalso per il 28% dei telespettatori, mentre 6 americani su 10 ritengono sia stato Biden il vero protagonista del dibattito.

dibattito trump biden
dibattito trump biden

Usa, dibattito Trump vs Biden

Un presidente molto agitato si presenta davanti alle telecamere americane per partecipare al dibattito televisivo contro lo sfidante. Alle Elezioni Usa 2020 si affronteranno Donald Trump e Joe Biden, che già durante il primo confronto televisivo hanno acceso i toni e si sono scontrati a suon di insulti. “Sei un buffone”, “Sei un incapace”, si attaccavano a vicenda.

Moltissimi i temi emersi nel corso del programma: dalla nomina del nuovo giudice della Corte Suprema (Amy Coney), alla gestione della pandemia da Covid-19. Sulla questione sanità, in particolare, Biden ha attaccato frontalmente il presidente, ricordando quando Trump aveva consigliato di iniettarsi candeggina per combattere l’infezione. “Tutti sanno che il presidente Donald Trump è un bugiardo e un clown, ha detto Biden. Mentre l’attuale presidente tentava di prendere la parola, inoltre, lo sfidante lo invita al silenzio, ottenendo un chiaro attacco da Trump: “Non c’è nulla di intelligente in te, ti sei diplomato come ultimo della classe”.

Si giunge dopo la prima mezz’ora alla questione delle tasse non pagate dal presidente, un tema delicato sul quale sono in corso le indagini. Uno scoop della CNN di pochi giorni prima, infatti, aveva svelato che il presidente non aveva pagato nemmeno un dollaro di tasse in 10 degli ultimi 15 anni per aver accumulato ingenti perdite. “Ho pagato milioni di dollari”, ha replicato invece il presidente. “Hai pagato solo 750 dollari nel 2016 e 2017”, ha detto Biden. I miliardari come Trump stanno andando bene, mentre la gente perde il lavoro per la pandemia e soffre la peggiore depressione economica della storia, ha aggiunto l’ex vicepresidente.

https://publish.twitter.com/?query=https%3A%2F%2Ftwitter.com%2FCNN%2Fstatus%2F1311178801628565505&widget=Tweet

Infine, dopo un dibattito nel quale sembra aver parlato di più Joe Biden, sono pochi gli americani che si sono schiariti le idee sul voto. Nonostante siano emerse l’aggressività di Trump e la pacatezza di Biden, lo sfidante non è riuscito a mettere a K.O. il presidente. “Uscite e votate – ha esortato sul finale Biden –, siete voi che determinate il futuro del paese, lui non vi può fermare”. “Il voto per posta è un disastro, una frode – ha replicato invece Trump –, potremmo non sapere il risultato per mesi”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA