Basket

Donovan Mitchell-Rudy Gobert: un rapporto irrecuperabile?

Siamo ormai giunti a un mese dall’interruzione del campionato NBA per il primo caso di Covid-19. Rudy Gobert, “il paziente zero” della lega, si è creato qualche inimicizia (anche tra i compagni di squadra tra cui Donovan Mitchell) dopo le sue azioni poco rispettose verso le precauzioni sul virus; in particolare il video dove il centro francese tocca i microfoni dopo una conferenza stampa, qualche giorni prima di scoprire di essere positivo al virus.

Donovan Mitchell e Rudy Gobert fine di un duo?

Video: Donovan Mitchell, Jazz Beat Ronnie 2K, Mavs in NBA 2K20's ...
Donovan Mitchell
(Photo by Getty Images)

Qualche giorno dopo Gobert anche un suo compagno di squadra, Donovan Mitchell, è risultato positivo al virus. Il numero 45 di Utah, dopo aver scoperto la positività, avrebbe incolpato il francese per il contagio e il rapporto si sarebbe incrinato. Dopo un mese di silenzio, nel quale sembrava le acque si fossero calmate, secondo Shams Charania il rapporto tra i due sarebbe irrecuperabile. Mitchell continua ad accusare Gobert di essere la causa del contagio da Covid-19. Gli Utah Jazz hanno provato a fare da paciere tra i due giocatori, spiegando che il contagio potrebbe non essere partito dal francese. Ricordiamo comunque che entrambi i giocatori di Utah sono guariti completamente dal virus.

Rudy Gobert Archivi - BasketballNcaa
Rudy Gobert e Donovan Mitchell
(Photo by Getty Images)

Sulla vicenda ha parlato anche il compagno di squadra Joe Ingles:

” Sono certo che la situazione tornerà normale non appena torneremo ad allenarci… La nostra chimica tornerà la stessa”

Seguici su:

Pagina Facebook Metropolitan

Pagina Twitter Metropolitan

Il Basket di Metropolitan

Back to top button