Dopo la doppietta titolo costruttori e titolo piloti, il DS Techeetah Formula E Team punterà a riconfermare il doppio successo della scorsa stagione. Per farlo, il team gestito da Mark Preston ha deciso di sostituire André Lotterer con il portoghese Antonio Felix Da Costa.

DS Techeetah Formula E Team – Il team anglo-cinese è sicuramente la scuderia più attesa per la prossima stagione. Dopo aver sfiorato il titolo mondiale costruttori nella stagione 2017/2019, il team guidato da Mark Preston ha conquistato l’iride nell’ultima stagione. DS Techeetah è chiamata alla conferma della leadership nella stagione che sta per cominciare, ci riuscirà? Andiamo ad analizzare la sua lineup!

DS Techeetah Formula E Team – Jean-Eric Vergne vuole la tripletta mondiale

Il pilota più atteso della prossima stagione è senza alcun dubbio Jean-Eric Vergne. Il due volte campione di Formula E lotterà per difendere il titolo iridato con la nuova DS E-TENSE FE20, la nuova arma di DS Techeetah. L’ex pilota Toro Rosso in Formula 1 si è nascosto durante i test pre-stagionali del Ricardo Tormo a Valencia, chiudendo in undicesima posizione a 945 millesimi dal leader Maximilian Gunther su BMW i Andretti Motorsport.

DS Techeetah Formula E Jean-Eric Vergne durante i test di Valencia - Photo Credit: Angelo Lino Balzaretti, KLAMAT
Jean-Eric Vergne durante i test di Valencia – Photo Credit: Angelo Lino Balzaretti, KLAMAT

Tuttavia, come molti piloti hanno sottolineato, i test al Ricardo Tormo hanno un’importanza molto limitata. La pista situata nei pressi di Valencia è atipica per le vetture di Formula E. Quel che è certo, è che Vergne è un pilota che esce notoriamente alla distanza. In entrambe le stagioni dove ha vinto il titolo, non è subito stato in lotta per la corona iridata. Nell’ultima stagione, ad eccezione del secondo posto nella gara inaugurale ad Ad Diriyah, si era presentato a Sanya (spartiacque della sua stagione) con solo un secondo posto ed un quinto posto a Marrakech. Insomma, è un pilota che appena si prova a darlo in difficoltà, emerge con una gara magistrale come quella a Sanya.

DS Techeetah Formula E Jean-Eric Vergne durante l'ePrix di New York - Photo Credit: Angelo Lino Balzaretti, KLAMAT
Jean-Eric Vergne durante l’ePrix di New York – Photo Credit: Angelo Lino Balzaretti, KLAMAT

Cosa aspettarsi dalla sua stagione? Tutti si aspettano di vederlo lottare fino all’ultima gara per il titolo iridato, scrivendo così una nuova pagina della sua straordinaria carriera in Formula E. Dalla sua parte ci sono tanti fattori che gli hanno permesso di diventare campione; dalla sua capacità di difendersi in tutti i modi fino alla sua velocità sul giro secco. Forse quest’anno servirà ancora più costanza di quella mostrata nella scorsa stagione. Riuscirà a riconfermarsi campione?

DS Techeetah Formula E Team – Antonio Felix Da Costa, gregario o seconda punta?

Il grande punto interrogativo in casa DS Techeetah è legato ad Antonio Felix Da Costa. Che ruolo avrà il portoghese nella scuderia anglo-cinese: gregario o seconda punta mondiale? Da Costa è un pilota molto diverso rispetto ad André Lotterer, altrettanto veloce ma con una maggiore capacità di gestione del weekend di gara rispetto al tedesco. Meno impulsivo e più razionale in alcuni momenti cruciali, ma con la stessa voglia di vincere dell’asso tedesco del Porsche Formula E Team.

DS Techeetah Formula E Antonio Felix Da Costa durante i test di Valencia - Photo Credit: Angelo Lino Balzaretti, KLAMAT
Antonio Felix Da Costa durante i test di Valencia – Photo Credit: Angelo Lino Balzaretti, KLAMAT

Il ruolo che giocherà Da Costa all’interno del team sarà determinante per il titolo costruttori. Sicuramente Jean-Eric Vergne partirà con i gradi di capitano grazie ai titoli iridati dell’ultimo biennio, ma non è da escludere un ruolo di primo piano di Antonio Felix Da Costa nel corso della stagione. Con una vettura competitiva, il portoghese potrebbe essere la seconda punta di un team che proverà a riconfermare la vittoria dell’ultima stagione. La costanza di Da Costa rappresenta sicuramente un’arma in più rispetto alla scorsa stagione.

DS Techeetah Formula Antonio Felix Da Costa durante l'ePrix di New York - Photo Credit: Angelo Lino Balzaretti, KLAMAT
Antonio Felix Da Costa durante l’ePrix di New York – Photo Credit: Angelo Lino Balzaretti, KLAMAT

Cosa aspettarsi dalla sua stagione? La sua ultima stagione con BMW i Andretti Motorsport era cominciata con la vittoria di Ad Diriyah alla guida della BMW iFE.18, ma il prosieguo della stagione non era stato altrettanto brillante. Un secondo posto e due terzi posti, alternati con qualche errore di troppo. Se dovesse trovare immediatamente il giusto feeling con la vettura, potrebbe lottare per il titolo insieme al suo compagno di squadra. Ci riuscirà?

SEGUICI SU :

© RIPRODUZIONE RISERVATA