Dopo 6 week-end di gare il DTM è per affrontare il finale di stagione. Ancora 3 fine settimana per decretare pilota campione della categoria, mentre i titolo costruttori e quello riservato ai team sono già stati assegnati.

Finale stagione DTM, chi la spunterà tra i piloti?

Nell’ultimo appuntamento del Nürburgring l’Audi è riuscita ad aggiudicarsi con ben 6 gare d’anticipo il titolo costruttori. La casa di Ingolstadt è riuscita a prevalare anche quest’anno sui rivali della BMW, con un bilancio, di ben 827 punti contro 356 fino ad ora.

Sono ben 10 le vittorie per Audi contro le sole 2 della BMW. Per quanto riguarda le squadre, invece, il team ABT Sportsline è già campione grazie alle eccellenti prestazioni dei suoi piloti, rispettivamente primo e secondo. La classifica piloti infatti vede come pilota favorito al momento Nico Müller, leader con 242 punti. Lo svizzero parte col favore dei pronostici, ma attenzione anche a Robin Frijns, apparso in grande forma quest’anno. L’olandese, dopo la prima vittoria nella serie ottenuta in questa stagione, non sembra più fermarsi ed ora è staccato di soli 18 punti dalla vetta. Più staccato invece il campione in carica René Rast, con 195 punti, che resta comunque della partita.

Audi soddisfatta su tutti i fronti

Grande soddisfazione ovviamente da parte dei vertici Audi, che dopo aver messo in cassaforte due titoli su tre, porteranno sicuramente a casa anche quello piloti.

DTM Finale Gass
Dieter Gass, capo Audi Motorsport – Photo Credit: DTM Media

“Abbiamo ancora una volta visto una prestazione dell’Audi molto forte” – ha dichiarato il capo di Audi Motorsport Dieter Gass. “Nico ha avuto sfortuna nelle ultime due gare. Che sia riuscito a tornare così è fantastico, e sono felice per lui. È anche fantastico che ci siamo assicurati due dei tre titoli di campionato così presto. Abbiamo ricominciato a dare il massimo nell’ultimo anno con l’Audi RS 5 DTM. I risultati parlano da soli”.

SEGUICI SU:

© RIPRODUZIONE RISERVATA