Motori

DTM Brands Hatch: Juncadella vince gara 1

Juncadella vince gara1 davanti a Farfus e Auer. 6° e 8° le Mercedes di Paffett e Mortara. Fuori dai punti Glock e di Resta.

Alla partenza Juncadella non ha avuto uno buono scatto a causa di un eccessivo pattinamento che gli ha fatto perdere posizioni ai danni di Auer e Rast. Subito dopo il primo giro si sono fermati per il pit Rast, Glock, Frijns, Duval e Spengler. Al rientro in pista Duval con gomme fredde è finito in ghiaia causando la slow zone

Tale strategia non ha avuto gli effetti sperati per Glock che ha concluso la gara fuori dalla top ten con zero punti guadagnati; una vera mazzata se si considera che Paffett 6° ha conquistato altri punti fondamentali.

Risultati gara1

Al pit stop Juncadella è riuscito a riprendere la testa della corsa e a guadagnare secondi preziosi sugli inseguitori, il che gli ha permesso di vincere tranquillamente la gara davanti a Farfus. Gli ultimi a fermarsi per il pit stop obbligatorio sono stati Edo Mortara e Pascal Wehrlein; l’italo-elvetico non è riuscito per nulla ad imporre un buon ritmo e al rientro in pista si è ritrovato 8°, difendendo la posizione su Wittmann. Alla fine però non gli è andata male perchè tra i contendenti al titolo solo Paffett ha concluso la gara davanti a lui e con i punti di oggi è 4°nella classifica piloti a pari punti con Timo Glock. 

Wehrlein invece è stato attardato da un problema patito al pit stop ma nonostante ciò ha concluso la gara davanti a Edo Mortara il quale non è mai stato in grado di arrivare in zona DRS. Nella lotta per 1 punto il vincitore è stato Mike Rockenfeller che ha beffato Jamie Green e Robin Frijns.

Gara da dimenticare invece per Paul di Resta che 16° vede scappare in campionato Gary Paffett che ora ha un vantaggio di 35 punti. E domani c’è gara2!!!

Se volete rimanere sempre aggiornati sui motori seguite il link del nostro gruppo Telegram: https://t.me/MMImotorsport.

Back to top button