Motori

DTM Hockenheim: Wittmann beffa Rast e ottiene la pole per gara 2

Uno straordinario Wittmann porta la BMW in pole position davanti a Renè Rast e Gary Paffett.  Ancora una volta deludente di resta fuori dalla top ten con l’11° tempo. Buon 6°posto per Edo Mortara.

Quando ormai la pole sembrava sfumata, Marco Wittmann ha dato la zampata decisiva e all’ultimo tentativo è riuscito a battere il tempone di Renè Rast che vede così sfumare la possibilità di conquistare 3 punti fondamentali ma ha rosicchiato un punto a Paffett.

A questo bisogna aggiungere che il tedesco e Paffett partiranno appaiati e la prima curva può rivelarsi arbitro in questa sfida mondiale. Bisogna inoltre tener presente che i compagni di team dei due sono lontani, eccezion fatta per Edo Mortara 6° e Nico Muller 9°; il resto solo BMW. La casa bavarese potrebbe quindi giocare un vantaggio nei confronti di Paffett che non deve perdere più di 14 punti perchè in caso di arrivo a pari punti Rast ha più vittorie (6).

Griglia di partenza gara 2

Dalla 4°fila scatteranno i due rookie rivelazione Eng e Eriksson mentre a chiudere la top ten, come preannunciato, Muller e Glock. Continua il weekend maledetto per di Resta che dopo aver perso la leadership vede partire davanti i due diretti avversari ma, a differenza loro, può contare su Auer e Juncadella che partiranno dietro di lui con il 12° e 13° tempo mentre un sempre più deludente Wehrlein solo 15°.

Anche se Rast non è riuscito a ottenere la pole position la cosa che più lascia senza parole è che a chiudere lo schieramento solo 3 Audi, le stesse che ieri hanno portato a termine un ottimo gioco di squadra Rockenfeller, Duval e Frijns.

Quindi cosa aspettarsi da questa gara? Sicuramente un’Audi all’attacco, magari con una strategia differenziata per poter salire presto nelle posizioni di testa e proteggere Rast ma occhio alle BMW che, non essendo coinvolte nella battaglia mondiale, faranno la loro gara e potrebbero rivelarsi un problema. 

Per essere sempre sul pezzo siamo arrivati anche su Telegram e Instagram; se vuoi rimanere sempre aggiornato sui motori:

Back to top button