Cultura

Elisa Diari Aperti Acoustic Sessions live @ Roma 3.11.2018

Adv

Elisa Diari Aperti Acoustic Sessions. La cantautrice di Monfalcone sta presentando con un minitour Diari Aperti, decimo lavoro in studio, nella dimensione che predilige: quella intimista.

 

Elisa Diari Aperti Acoustic Sessions live @ Roma 3.11.2018
Elisa – Giusy Chiumenti©

E’ un pomeriggio di inizio novembre, di un autunno che tarda ad arrivare. Alla Discoteca Laziale di Roma, arriva l’Acoustic Session di Elisa, che sta girando lo stivale per presentare il suo nuovo album Diari Aperti, uscito lo scorso 26 ottobre su label Island Records. Non è il classico Instore tour, nel quale i fan ed i passanti di turno in negozio acquistando l’album hanno la possibilità di incontrare l’artista per foto ed autografo di rito. No, Elisa ha deciso di mettersi al piano, accendere il microfono e sprigionare le note della sue nuove canzoni in mood quindi acustico, assaggio del tour che da marzo porterà lei, la band ed un quartetto d’archi in giro per i teatri del Belpaese.

Elisa Diari Aperti Acoustic Sessions live @ Roma 3.11.2018
Elisa – Giusy Chiumenti©

E’ un pubblico eterogeno quello accorso a sentire la cantautrice di Monfalcone.  E’ presente una folta schiera del funclub (si con la u, per fun appunto, divertimento in inglese ndr), alla quale è dedicata la prima sessione ed è quella a cui abbiamo avuto il piacere di partecipare. Un set che parte con Tua Per Sempre, brano scritto da Davide Petrella, che ha preso ispirazione da lettere scritte dalle mogli dei soldati al fronte. Già dall’intro si respira un’aria nuova con questa versione acustica, accompagnata da Andrea Rigonat alla chitarra.

Elisa Diari Aperti Acoustic Sessions live @ Roma 3.11.2018
Elisa – Giusy Chiumenti©

Il nuovo singolo, Se Piovesse Il Tuo Nome, che gioca su un muro di suono imponente ed è la traccia più trasmessa dalle radio è cantata a squarciagola dai presenti. A seguire la piccola nuova grande perla, Quelli Che Restano, (sull’album in duetto con Francesco De Gregori) alla quale è affidata la chiusura di Diari Aperti, raccoglie quattro minuti di pura magia. C’è spazio anche per le richieste dei fun. Un tuffo nel passato con Gift, Rock Your Soul e Yashal, che ci immergono nelle atmosfere del Lotus Tour del 2004, il primo in assoluto della cantautrice nei teatri. Il finale di questo breve ed intenso viaggio è affidato ad uno dei suoi classici, Luce (Tramonti A Nord Est). E’ il momento di ritornare dall’universo parallelo, nel quale ci ha catapultati Elisa, soddisfatti e con un bagaglio carico d’emozioni. Prossimo appuntamento oggi a Bari e l’8 novembre gran finale ad Albignasego (PD). La nostra photogallery è a cura di Giusy Chiumenti©

[ngg src=”galleries” ids=”144″ display=”basic_slideshow”]

 

 

Live Report: Nicky Abrami

Photo: Giusy Chiumenti ©

 

 

 

nickyabrami

Siciliana trapiantata a Roma. Abbandonati gli studi universitari, ho girato e giro in lungo e largo l'Italia per amore della musica e per passare qualche giorno in compagnia dei miei amici e di un buon bicchiere di vino. Ho collaborato con magazine musicali scrivendo live report su vari artisti italiani e stranieri e da gennaio 2017 ho occhi solo per Metropolitan Magazine

Related Articles

Back to top button