Esteri

Eric Adams è il nuovo sindaco di New York, secondo afroamericano storia

Il democratico Eric Adams è stato eletto sindaco di New York. L’afroamericano ex agente di polizia ha battuto il rivale Curtis Sliwa e si appresta a prendere il posto di Bill de Blasio.

Adams sarà il secondo sindaco afroamericano nella storia di New York, dopo David Dinkins. Vegano di 61 anni, Adams è cresciuto nel Queens. A 15 anni è stato arrestato insieme al fratello ed è stato aggredito dalla polizia: l’episodio lo ha convinto a diventare un agente per riformare il dipartimento.
Dopo 20 anni nel New York Police Department, Adams è andato in pensione nel 2006 e si è candidato per un posto nel Senato dello Stato di New York, incarico che ha mantenuto fino al 2013. Poi è stato eletto presidente di Brooklyn.

Per Adams le prime sfide da sindaco. Scrive il Wall Street Journal, saranno quella di un preoccupante ritorno della violenza in città e la ripresa economica dopo la crisi della pandemi

Back to top button