Calcio

Erling Haaland si presenta al Manchester City: “Maglia speciale per me”

Tempo di grandi presentazioni in casa Manchester City. Nella giornata di ieri, infatti, sono stati introdotti nel club inglese i tre nuovi volti arrivati in questa campagna acquisti: accanto a Stefan Ortega e Julian Alvarez, infatti, c’era Erling Haaland, attaccante ex Borussia Dortmund che si è legato al club che fu di suo padre. Il norvegese ha parlato dei suoi orizzonti e degli obiettivi di rincorrere con la maglia dei Citizen.

La presentazione di Erling Haaland al Manchester City

Erling Haaland Manchester City (Credit foto – Julius man utf pagina Facebook)

Indossare questa maglia è un momento speciale, il Manchester City è una squadra straordinaria. Non vedo l’ora, sono sicuro che ci divertiremo insieme. Aspettative per questa stagione? Voglio conoscere tutti ed entrare al meglio nella squadra, poi divertirmi. Quando mi diverto segno tanti gol. Sarà bello giocare per la stessa squadra dove ha militato mio padre. È speciale quando tuo padre fa qualcosa e tu riesci a seguirlo. Il mio idolo? Mio padre, ovviamente, ma anche Aguero. Quale squadra non vedo l’ora di affrontare? Il Manchester United! Se aiuterò la squadra a vincere la Champions League? Questa è la mia competizione preferita, hai già la risposta. Gestirò la pressione come sempre, cercherò di godermi ogni momento. Ho guardato il City da quando Pep è arrivato nel 2016. So esattamente come giocano, so tutto. Questa è la cosa più importante. Sapevo molte cose prima di parlare con lui“.

(Credit foto – Julius man utf pagina Facebook)

Seguici su Google News

Adv

Related Articles

Back to top button