Calcio

Juventus, bianconeri protagonisti assoluti della prima fase di calciomercato

Primi dieci giorni dall’apertura ufficiale del calciomercato in Europa. Nel nostro Paese diverse squadre si stanno muovendo convulsamente per regalare i nuovi tasselli da apporre nelle rose dei rispettivi allenatori. Chi più e chi meno, tutte le società sono impegnate nella campagna di rafforzamento in questa finestra estiva, la più lunga dedicata alle contrattazioni. C’è una formazione, però, che si è presa nettamente la scena sulle rivali e connazionali: è la Juventus di Massimiliano Allegri. I bianconeri si sono elevati al ruolo di protagonisti assoluti di questa primissima fase di trattative. Dopo aver messo a segno i colpi Angel Di Maria e Paul Pogba, la Vecchia Signora non ha intenzione di fermarsi.

Juventus, Di Mari e Pogba ci sono: adesso Zaniolo e Molina, ma prima la cessione di de Ligt

Juventus, bianconeri protagonisti assoluti della prima fase di calciomercato
Pogba alla Juventus (Credit foto – pagina Facebook Juventus)

Massimiliano Allegri può davvero esultare in questo inizio, molto convincente, di calciomercato juventino. Lo scorso anno i bianconeri hanno faticato per entrare in Champions League e non sono mai riusciti ad inserirsi nella lotta al titolo con le milanesi (poi vinta dal Milan) e sono usciti sconfitti da entrambe le finali che mettevano in palio le due coppe nazionali contro l’Inter. Zero titoli, parafrasando Josè Mourinho, che hanno portato voglia di rinnovamento.

Voglia chiara e palese che ha portato la Juventus ad essere la regina di questo inizio di calciomercato. La Vecchia Signora ha messo sotto contratto Angel Di Maria e Paul Pogba, da aggiungere a Federico Gatti, e sembra non volersi fermare qui. È noto, infatti, l’interesse per Nicolò Zaniolo della Roma e per l’esterno basso Nahuel Molina dell’Udinese. Trattative che potrebbero sbloccarsi definitivamente con la cessione di Matthijs de Ligt, centrale difensivo olandese corteggiato da Chelsea e Bayern Monaco. In caso di cessione, i bianconeri dovranno tornare sul mercato anche per reperire un nuovo stopper.

(Credit foto – pagina Facebook Juventus)

Seguici su Google News

Back to top button