Calcio

Esonero Semplici, arriva la decisione ufficiale del Cagliari Calcio

Adv

Il Cagliari ha ufficializzato attraverso i propri canali l’esonero di Leonardo Semplici. Il mister ex Spal paga il bruttissimo avvio di campionato (un punto in tre partite) ed un feeling mai nato davvero con tutta la dirigenza dei sardi. Sono tre, adesso, i nomi che potrebbero prendere le redini dei rossoblù.

Esonero Semplici, adesso è ufficiale: Mazzarri o Ranieri in pole?

Ecco il comunicato stampa con il quale il club sardo di Tommaso Giulini ha ufficializzato la separazione con il mister toscano:

Il Cagliari Calcio comunica di aver sollevato Leonardo Semplici dal suo incarico di allenatore della prima squadra. Contestualmente sono stati esonerati il vice allenatore Andrea Consumi, il preparatore atletico Yuri Fabbrizzi ed i collaboratori tecnici Rossano Casoni e Alessio Rubicini. Arrivati al Cagliari lo scorso febbraio il mister e il suo staff sono stati tra gli artefici della rimonta salvezza della passata stagione: la Società desidera ringraziarli per il lavoro sin qui svolto con serietà e massima professionalità augurando a tutti il meglio per il prosieguo della propria carriera“.

L’addio con Leonardo Semplici potrebbe aprire diverse vie per la successione in panchina. Il numero uno degli isolani sta valutando con assoluta attenzione due candidature “forti”: si tratterebbe di Claudio Ranieri, ex mister che ha disputato un anno e mezzo di altissimo livello alla guida della Sampdoria, e Walter Mazzarri che potrebbe tornare in pista dopo un lungo digiuno dalle panchine di Serie A. Attenzione, però, ai vecchi cavalli di ritorno: Diego Lopez, in passato giocatore e tecnico dei rossoblù, potrebbe insidiare il duo di candidati. Sullo sfondo anche Beppe Iachini.

Seguici su Metropolitan Magazine

Adv
Adv
Adv
Back to top button