Ostia, panico in una palazzina: ecco cos’è successo

Risveglio concitato per gli inquilini di una palazzina di Ostia, subito sul posto la polizia, due autobotti dei vigili del fuoco e il personale medico del 118

Attimi di panico questa mattina in via Capo Soprano (Ostia). Intorno alle 7 una forte esplosione ha svegliato improvvisamente gli inquilini di una delle palazzine. Una fuga di gas in un appartamento al secondo piano ha provocato l’incidente. Immediata l’evacuazione dell’edificio.

esplosione ostia
Una fuga di gas nell’appartamento di una palazzina ha portato all’intervento immediato dei vigili del fuoco – Photo Credit: Flickr.com

All’interno dell’appartamento si trovava una donna che è stata portata in salvo dagli agenti del commissariato Lido 1 e da quelli della volante 53. E’ ferita ma non è in pericolo di vita e in questo momento si trova all’ospedale Grassi.

L’impianto esterno dell’appartamento, secondo i primi rilievi effettuati da Italgas, è integro. Si tratta dunque di capire se il danno sia stato causato da un problema interno.

Leggi tutta l’Attualità

Seguici su Facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA