Calcio

La Serie A scende in campo con gli eSports: ecco il programma

Con lo stop al calcio giocato almeno fino a maggio, Fifa e la Serie A stanno cercando un modo per allietare la quarantena dei loro tifosi, grazie agli eSports. Tre iniziative sono state prese sia dall’EA sia dai club italiani per far sfidare virtualmente i propri calciatori su piattaforme virtuali. Ecco qualche scontro in programma nei prossimi giorni che potrebbe mostrarvi le abilità videoludiche di tanti vostri idoli sportivi.

Prima iniziativa: eSports europei

La FIFA 20 Stay and Play Cup è una competizione virtuale che coinvolge venti dei migliori club europei e che si svolgerà tra il 15 e il 19 aprile. Tra i partecipanti compaiono Roma, Real Madrid, Ajax, Porto e Liverpool, che selezioneranno dei loro tesserati per rappresentarli nel torneo. I proventi di questo torneo, visibile sul canale Twitch dell’EA Sports, saranno devoluti al Coronavirus Relief Fund di Global Giving, per combattere il Covid-19. Queste le parole di Simon Thomas, Chief Commercial Officer presso la FIFA:

Durante questo periodo senza precedenti, più che mai, stiamo vedendo le persone riunirsi per trovare nuovi modi di vivere il calcio. È incoraggiante vedere come possiamo dare vita alle esperienze del mondo reale con i nostri partner di EA.

Seconda iniziativa: il primo eDerby

L’ultimo Derby di Milano che si è giocato a San Siro è stato uno dei più emozionanti degli ultimi anni, con la grande rimonta dell’Inter sui cugini rossoneri. Sabato, però, si ritorna virtualmente in campo, in un “anticipo” delle 12.30: il primo eDerby della storia vedrà scontrarsi Sebastiano Esposito e Rafael Leao su PES 2020. Sarà visibile su Dazn e Inter TV: prepartita con Diletta Leotta e telecronaca di Stefano Borghi; sarà un assaggio della nostra Serie A, sebbene solo videoludico.

Terza iniziativa: eSerie A TIM

Gli eSports coinvolgono la Lega, che, assieme a TIM Vision, ha organizzato il torneo Waiting for eSerie A TIM – TIMVISION Players Challenge powered by PS4™️. Questa competizione si svolgerà sabato 11 aprile e coinvolgerà quattro calciatori di Serie A: Petagna per la SPAL, Lirola per la Fiorentina, Pisacane per il Cagliari e Jankto per la Sampdoria. La diretta streaming sarà trasmessa alle 16 sui canali YouTube della eSerie A TIM e su TIMVISION, in un quadrangolare ricco di sorprese.

Back to top button