Calcio

Esposito e Pobega: il Crotone guarda al futuro

Il tempo per i festeggiamenti in casa Crotone è già quasi finito: solo due giorni fa l’aritmetica promozione in Serie A con due giornate di anticipo. Ora la società calabrese sta iniziando a pianificare il prossimo campionato. Sul calciomercato si vanno delineando le strategie dei pitagorici: piacciano Sebastiano Esposito e Tommaso Pobega.

Sebastiano Esposito, idea Crotone?

Per il reparto offensivo, secondo quanto riporta calciomercato.com, il Crotone si starebbe interessando al giovane di proprietà dell’Inter Sebastiano Esposito. Classe 2002, Esposito quest’anno ha trovato il primo gol in Serie A ed ha esordito anche in Champions League. Su di lui c’è anche l’interesse di Atalanta e Torino. Sempre il portale dedicato al calciomercato fa sapere come il ragazzo abbia trovato l’intesa per il rinnovo con l’Inter, e che la prossima stagione andrà a fare esperienza in prestito in Serie A. L’inter infatti non vuole perdere il controllo su quello che è considerato uno dei migliori talenti del nostro calcio. Il suo approdo in terra calabrese appare comunque complicato, ma non è da escludere definitivamente: nella squadra di Stroppa Esposito potrebbe trovare un buon minutaggio e mettere in mostra tutte le sue qualità.

Esposito Getty
Photo credits: Getty Images

Pobega, si inserisce il Crotone

A centrocampo il Crotone perderà Barberis, che si accaserà al Monza: per questo servirà intervenire nella zona centrale del campo. Secondo quanto raccolto dalla redazione di tuttob.com, il Crotone si sarebbe inserito nella corsa per Tommaso Pobega, centrocampista di proprietà del Milan che quest’anno si è messo in mostra nel Pordenone in Serie B. Classe 1999, Pobega è stato un pilastro della squadra di Attilio Tesser che, da neopromossa, è ad un passo dalla qualificazione ai playoff. Il calciatore è di proprietà del Milan e al termine della stagione farà ritorno alla base. Difficile una sua permanenza in rossonero, più facile che sia girato nuovamente in prestito, questa volta in Serie A. Il Crotone potrebbe rappresentare una valida opzione: c’è da battere la concorrenza dell’Udinese. Dopo una promozione conquistata con due giornate di anticipo, ora diverse settimane per programmare la prossima Serie A partendo dal calciomercato. Il Crotone del presidente Gianni Vrenna non vuole farsi trovare impreparato.

Seguici su Facebook!

Back to top button