Gossip e TV

Eugenie e Beatrice di York aspettano con ansia il processo del padre

Adv
Adv

Le principesse non sanno se dovranno testimoniare nel processo per difendere il padre.

Il processo del Duca di York inciderà anche sul futuro reale delle sue due figlie Eugenie e Beatrice

La caduta nella polvere del principe Andrea, Duca di York non è solo un fatto personale. Perché nella rovinosa parabola discendente del ex Altezza Reale, rischiano di rimanere ferite anche le persone che gli stanno più vicine. A cominciare dalle sue figlie, la principessa Beatrice di York e la principessa Eugenia di York. Oltre all’ex moglie Sarah Ferguson. Cosa ne sarà di queste 3 donne, le uniche che sono sempre state accanto al disgraziato duca?

Secondo alcuni insider di Palazzo, le principesse sono in attesa di sapere se dovranno testimoniare nella causa civile che sta per affrontare il padre. Uno scandalo che potrebbe bloccare momentaneamente l’aumento di responsabilità dei loro ruoli all’interno di casa Windsor. Con l’uscita di scena del principe Harry d’Inghilterra e Meghan Markle, parecchi osservatori reali ritenevano che i ruoli di Eugenie e Beatrice di York all’interno della royal family sarebbero rapidamente cresciuti in responsabilità. E invece, per adesso, la previsione non si avvererà, prima a causa della pandemia di Covid e per via dello scandalo giudiziario che ha travolto il padre, il principe Andrea.

Il principe Andrea è stato sollevato dalla maggior parte dei suoi incarichi sino al processo

Andrea è il secondo figlio maschio della regina Elisabetta e dovrà affrontare un processo per stupro negli Stati Uniti. Le cui conseguenze non sono ancora ben chiare. Ma è indubbio che anche la sua famiglia ne subirà gli effetti. La madre 96enne, dicono a Palazzo, ha il cuore spezzato per questo figlio tanto amato quanto viziato. Per proteggere il Giubileo di Platino, Sua Maestà ha deciso di togliere al terzogenito il titolo di Sua Altezza Reale, oltre ai patronati e ai titoli militari. Un provvedimento che pare abbia profondamente scosso il principe, che può comunque contare sul supporto della famiglia. Ad esempio Eugenie è stata vista lasciare il Royal Lodge, dove vive, probabilmente per raggiungere il padre.

«Quando dagli Stati Uniti è arrivata l’ufficialità che lui sarà costretto ad affrontare una causa civile con l’accusa di molestie sessuali, è stata una terribile botta per tutti gli York, perché sono una famiglia unita», ha dichiarato al The Express l’esperto Richard Fitzwilliams. «La notizia ha devastato l’ex moglie, Sarah Ferguson, e ovviamente anche le due figlie. Che adesso sono in ansia perché non sanno se nei prossimi mesi saranno chiamate a testimoniare». «Inoltre Eugenia e Beatrice, che svolgono compiti reali soltanto in sporadiche occasioni, sembrava fossero in procinto di diventare figure più importanti nelle dinamiche della monarchia, considerato appunto il trasloco in America dei Sussex e l’età avanzata di molti membri senior in casa Windsor», ha aggiunto Fitzwilliams. «Una crescita che purtroppo rischia di diventare impossibile». 

Enrica Nardecchia.

Twitter https://twitter.com/MMagazineItalia
Instagram : https://www.instagram.com/metropolitanmagazineit
Facebook: https://www.facebook.com/metropolitanmagazineitalia/

Adv
Adv

Related Articles

Back to top button