Gossip e Tv

Corona, che fine ha fatto la regina della musica dance anni Novanta?

Corona, la cantante brasiliana che ha raggiunto il successo negli anni Novanta quando è esplosa con le hit che hanno scalato le classifiche della musica dance, stasera ritornerà ad essere protagonista sui palchi nostrani, poichè è tra gli ospiti più attesi de “L’Anno Che Verrà” il classico appuntamento di Raiuno per salutare il nuovo anno partire dalle 21:00.

Olga Maria De Souza ha preso il nome d’arte dal progetto Corona del gruppo dance di cui faceva parte insieme a Jenny B e Sandy Chambers. Il singolo The Rhythm Of The Night lancia la carriera di Corona e diventa il brano più venduto in Italia nel 1994 ed è rimasto in classifica per 6 mesi: The Rhythm Of The Night ha conquistato anche le chart britanniche nel settembre 1994. La cantante ha partecipato ai Festivalbar 1994 e 1995, e nel 1996 è stata una delle conduttrici del Festivalbar del 1996, insieme ad Amadeus e Alessia Marcuzzi. Lo stesso anno conduce Dance Machine sul canale M6 in Francia riscuotendo un enorme successo e confermando la sua malleabilità.

Corona: il successo con “The Rhythm Of The Night” inno della musica dance

Nel 1998 Corona esce con l’album Walking On Music, che fu anticipato dal singolo The Power of Love e che venne seguito dagli altri singoli Walking On Music (hit dell’estate 1998) e Magic Touch. Nel 2000 Corona pubblica soltanto per il mercato brasiliano un altro disco, And Me U, distribuito dalla Abril Music, che spaziò in diversi generi musicali e dal quale venne estratto un solo singolo, Good Love. Olga Maria de Souza scrive ed incide il brano A cor dos teus olhos, in portoghese e di genere bossanova (2004), che fu incluso nella compilation Brazil 5000-3, e distribuito in tutto il mondo dalla 5000records.

Corona inizia nel 2005 una nuova collaborazione con una casa discografica indipendente, la Shake Records, e nel gennaio 2006 scrive ed esce con un nuovo singolo dance pop Back in Time, che raggiunse la posizione numero 36 nella classifica italiana dei singoli. Seguì lo stesso anno l’uscita di I’ll Be Your Lady e nel settembre 2007 La playa del sol, confermando anche la sua vena compositrice. Nel 2010 Corona compone l’album Y Generation e il singolo Angel, seguito da Saturday nello stesso anno e nel 2011 il singolo My Song. 11 brani inediti distribuiti dalla 1st Pop. Nel 2013 Corona esce con un altro album Queen of Town. Tra il 2015 e il 2016 escono due nuovi singoli, Super Model e We Used to love.

Seguici su

Facebook, Instagram, Metrò

Back to top button