23.4 C
Roma
Maggio 8, 2021, sabato

Extreme E | Rivelato il programma piloti, Ogier ambasciatore

- Advertisement -

Molti i piloti di livello mondiale interessati alla categoria e molti pronti a supportare i team. Primi test collettivi a metà 2020.

Piloti Extreme E – Molti nomi illustri inseriti nel programma piloti della Extreme E. Di Grassi, Lotterer, Ogier e Chadwich solo alcuni dei piloti a supporto dei team.

Piloti Extreme E – Programma piloti

I piloti interessati alla nuova categoria sono veramente molti e tutti di altissimo livello. Tra tutti spiccano i nomi di Sebastian Ogier, Bakkerud, i fratelli Hanses, tutti attuali piloti del WRX, destinato anch’esso a elettrizzarsi. Presi dalle fila della Formula E ci saranno Lucas Di Grassi, Lotterer e Jev, mentre saranno ben 3 le figure femminili in gioco: Jamie Chadwick (vincitrice della prima stagione della W Series), Katherine Legge e Mikaela Åhlin-Kottulinsky.

Piloti Extreme E
Il SUV elettrico nei primi test su sterrato – Photo Credit: dal web

Il programma piloti è progettato per promuovere piloti professionisti, assistere le squadre e attirare potenziali partecipanti, con Venturi, ABT e HWA già iscritti al campionato per la campagna inaugurale, che inizierà nel febbraio 2021. I piloti selezionati dagli organizzatori saranno consigliati ai team che se vorranno, potranno cambiare pilota al di fuori del programma. Nel frattempo i piloti scelti potranno testare la Odyssey 21 e potranno preparare le varie tappe ai simulatori. I test di gruppo si svolgeranno a metà del 2020 prima che i team salgano sul paddock galleggiante per dirigersi alla gara di apertura all’inizio del 2021.

Piloti Extreme E – Le parole di Agag e Ogier

Il fondatore della serie, Alejandro Agag, ha voluto sottolineare come sia inportante per una nuova categoria avere piloti di altissimo livello:

“Abbiamo rivelato l’auto e la nostra prima tappa (Groenlandia, ndr), ma ogni buon campionato ha bisogno dei migliori talenti per avere davvero successo. Questo elenco di piloti di livello mondiale, che rappresenta i migliori talenti maschili e femminili di diverse discipline nel motorsport, rappresenta la serietà sportiva di Extreme E. Sicuramente segna un altro passo molto importante mentre continuiamo lo sviluppo della nostra nuova entusiasmante serie.” – Alejandro Agag

Piloti Extreme E
Il momento della presentazione al Goodwood Festival of Speed – Photo Credit: dal web

Sebastian Ogier, sei volte campione del WRC, è stato annunciato come ambasciatore dei piloti di Extreme E e farà parte a sua volta del programma pilot.

“Extreme E è diverso da qualsiasi altra cosa che abbiamo nel motorsport, quindi è incredibilmente attraente per me. Le brevi tappe, la potenza e le prestazioni dell’Odyssey 21, il formato 1v1 e, naturalmente, i luoghi spettacolari e unici, renderanno la corsa estremamente intensa e molto eccitante per i piloti e i fan che guardano da casa. Sono innamorato della natura e del pianeta e anche essere padre rende la protezione della Terra una lotta molto importante. Dobbiamo cambiare le nostre abitudini e la missione di Extreme E per promuovere il futuro elettrico è cruciale per raggiungere questo obiettivo.” – Sebastian Ogier

SEGUICI SU:

© RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -
Gianmarco Pierihttps://metropolitanmagazine.it/author/gianmarcopieri/
Classe '98, studente di Ingegneria meccanica, romano e una passione per i motori che scorre nelle vene sin da piccolo. Rimasto stregato dalla F1 e successivamente dall'elettrizzante Formula E! Accreditato al Berlin ePrix 2019 du Formula E
- Advertisement -

Continua a leggere

- Advertisement -

Ultime News

- Advertisement -