Formula 1

F1: Il Qatar entra nel calendario ufficiale

È ufficiale l’ingresso del Gran Premio del Qatar nel calendario Formula 1 2021. Ospiterà il terzultimo Gp della stagione.

Il circuito di Losail è conosciuto ai più perché ospita la prima gara del Campionato Motogp e questa sarà la prima volta che ospiterà una gara di F1. L’accordo siglato tra i proprietari della pista e la Fia sarà valido fino al 2023. Il progetto è stato voluto e deciso dalla famiglia reale qatariota e da Liberty Media.

Gli appuntamenti della F1 salgono così a 22 e il Gp di Qatar occuperà le date tra il 19 e il 21 novembre 2021.

“Questo è un giorno molto speciale per il Motorsport in Qatar”, ha affermato il presidente della Federazione Nazionale Abdulrahman Al-Mannai. “Le ambizioni della nostra nazione come ospite di importanti eventi sportivi si stanno concretizzando. Siamo molto orgogliosi di essere stati in grado di supportare la Formula 1, intervenendo e ospitando una gara nel nostro paese in un lasso di tempo così breve, assicurando allo stesso tempo un accordo rivoluzionario a lungo termine con la F1. Questo conferma il Qatar come casa sia della Formula 1 che della MotoGP per il prossimo decennio”.

Con quest’ultimo accordo il Medio-Oriente entra più nel vivo delle competizioni motoristiche ed estende le sue ambizioni sul Circus.

Back to top button