6.2 C
Roma
Marzo 4, 2021, giovedì

F2, Zendeli: “Penso di aver fatto grandi miglioramenti”

- Advertisement -

Tra le novità di questa nuova stagione di F2 c’è Lirim Zendeli, attuale pilota di MP Motorsport. Il giovane tedesco ha parlato anche della sua esperienza in F3 lo scorso anno con Trident, grazie a cui è cresciuto molto. Con il team italiano ha ottenuto tre podi, due pole e una vittoria: risultati che gli hanno consentito di rientrare nella top ten del campionato.

Le sensazioni di Lirim Zendeli per la nuova stagione in F2

Lirim Zendeli è uno dei piloti che andranno a comporre la nuova griglia di partenza per la Formula 2 del 2021. Il 21enne, che lo scorso anno ha sigillato l’ottavo posto assoluto in F3 con Trident, arriva nella categoria cadetta con la consapevolezza di essere cresciuto, migliorato e pronto per lottare in pista con i suoi avversari. Zendeli ha preso il posto di Felipe Drugovich, reduce da un’ottima stagione con il team olandese. Naturalmente, il giovane pilota tedesco resta con i piedi per terra, senza crearsi troppe aspettative, ma è sicuro di poter continuare a crescere e aumentare il potenziale della propria squadra.

Lirim Zendeli F2
Lirim Zendeli in MP Motorsport – Photo Credit: Formula 2 Website

“Felipe (Drugovich, n.d.r.) ha dimostrato che la squadra può vincere e che può fare la pole. Non voglio fissare obiettivi o traguardi per la stagione, voglio solo migliorarmi ulteriormente e fare gli stessi tipi di step che ho fatto in F3 nel 2020. Voglio essere competitivo e coerente, penso che sia la cosa più importante. Il mio obiettivo è imparare il più velocemente possibile e sfidare i piloti più esperti. MP ha già mostrato un grande potenziale in questa stagione, hanno ottenuto delle grandi vittorie e persino una pole position. Penso che fare la pole in F2 sia incredibile, di solito te lo aspetti solo da team come Prema o Virtuosi”.

Insomma, in F2 Lirim Zendeli raccoglierà l'”eredità” lasciata dal brasiliano attuale pilota UNI-Virtuosi con la speranza di poterla arricchire ulteriormente con numerose vittorie, pole e podi.

Dalla Formula 3 alla Formula 2

Il tedesco farà sicuramente tesoro dell’esperienza in F3 nella passata stagione con Trident. E’ molto fiducioso per il prossimo campionato che disputerà da debuttante nella categoria cadetta e forse è proprio questa fiducia la chiave per poter arrivare a dei risultati significativi. I primi segnali sembrano promettenti per Zendeli, il quale ha potuto beneficiare dei test post-season in Bahrain proprio con MP Motorsport.

Zendeli F3 Trident
Lirim Zendeli in F3 con Trident Motorsport – Photo Credit: Formula 3 Official Twitter

“I test sono stati fantastici, la macchina è stata fantastica e sono orgoglioso di essere in F2 e molto grato di avere questa possibilità. Penso di essere stato abbastanza veloce anche il primo giorno e vedo che le cose stanno andando bene. Abbiamo testato molte cose e ho potuto vedere come la macchina si è adattata a diversi assetti. E’ stato incredibile vedere la differenza tra fare un giro pulito e farne uno con piccoli errori, si possono perdere fino a sei o sette decimi. Era qualcosa che non abbiamo mai sperimentato in F3. Non c’è spazio per errori in F2. Mi sento come se avessi già imparato molto”.

La regola d’oro nella testa di questo giovane pilota molto determinato è questa: vietato sbagliare.

SEGUICI SU:

📷 INSTAGRAM: https://www.instagram.com/motors.mmi/
📹 YOUTUBE: https://www.youtube.com/channel/UCigTTOEc6pPf3YtJMj9ensw
🎙️ SPOTIFY: https://open.spotify.com/show/4r2r46o8ZTBOnjzPG7Hihw
📱 PAGINA FACEBOOK: https://www.facebook.com/motors.mmi/
✍️ GRUPPO FACEBOOK: https://www.facebook.com/groups/763761317760397
📰 NEWS MOTORI: https://metropolitanmagazine.it/category/motori-sport/

Maria Iuliano

© RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -
blank
Maria Iulianohttps://unarossasullarossa.wordpress.com/
Una normale 24enne con la passione per lo sport e i motori. Amo scrivere, è l'unico modo che ho per raccontare me stessa.
- Advertisement -

Continua a leggere

- Advertisement -

Ultime News

- Advertisement -