Gossip e Tv

Fabio Galante e il flirt con Barbara D’Urso e Lory Del Santo: “Grande corteggiatore”

Fabio Galante è stato non solo uno dei difensori centrali più promettenti del nostro calcio, ma anche un formidabile rubacuori. Negli anni il giocatore “bello e impossibile” di Toro, Genoa e Livorno ha fatto strage di cuori, conquistando una bella ragazza dopo l’altra, da vero Don Giovanni. Le relazioni e i flirt, veri o presunti, di Fabio Galante sono stati spesso al centro del gossip, e hanno sempre visto coinvolte bellissime donne: dalla “storica” Laura Freddi all’ex velina Giorgia Palmas, da Giorgia Surina a Laura Torrisi, dalla coniglietta di Playboy Sarah Nile alla modella e banker Francesca Falomo, sua attuale compagna. Senza dimenticare la presentatrice Barbara D’Urso e Lory Del Santo.

Fabio Galante è attualmente legato a Francesca Falomo. La donna originaria di Pordenone vive a Milano come il dirigente sportivo. È modella, private banker, e fa coppia con l’osservatore nerazzurro da ben cinque anni. Su di lei infatti Fabio Galante non ha dubbi. La definisce “intelligente, seria e bella” e ha pubblicamente espresso la volontà di sposarla e di avere con lei dei figli.

Della vita privata di Barbara D’Urso sappiamo che la conduttrice ha avuto molte relazioni importanti ed alcune con nomi conosciuti del mondo dei riflettori. Barbara è stata fidanzata per due anni con Memo Remigi e pare che in gioventù abbia avuto flirt con Vasco Rossi e Miguel Bosè. Nel 1982 si fidanza con il produttore cinematografico Mauro Berardi da cui ha i due figli, Giammauro ed Emanuele. Il primo ha 34 anni ed è medico chirurgo, mentre il secondo è un videomaker . La donna è estremamente legata ad entrambi i suoi figli, che entrambi si tengono ben lontani dal mondo televisivo. Nel ’93 la D’Urso si separa da Berardi e nel 2002 sposa il ballerino Michele Carfora da cui divorzia nel 2008, perché scopre da un settimanale il tradimento del marito. Attualmente Barbara è single anche se le sono stati attribuiti numerosi flirt con vari personaggi come Fabio TestiFabio Galante e Stefano Bettarini.

Back to top button