Cultura

La Fashion Film Festival conquista Milano

La Fashion Film Festival conquista, di nuovo, Milano con grandi première, artisti da tutto il mondo, giurati d’eccellenza. La nuova edizione che si svolge dal 7 al 10 novembre conserva le sue caratteristiche: offrire una rassegna di qualità, aperta gratuitamente al pubblico, che racconti il mondo della moda con proiezioni e incontri, senza dimenticare i temi di attualità come la valorizzazione dei talenti femminili e la sostenibilità ambientale.

Oltre duecento proiezioni nella selezione ufficiale e organizzato all’Anteo Palazzo del Cinema.

Un branded content è un prodotto con un fine commerciale e pubblicitario, invece il fashion film è un prodotto cinematografico che vuole arrivare agli spettatori attraverso un linguaggio diverso” 

spiega la fondatrice del Fashion Film Festival Costanza Cavallo Etro.

La Fashion Film Festival conquista Milano

“Siamo onorati di avere come Presidente della Giuria Giorgio Armani, il primo a fare dialogare moda e cinema“.

Ma non è tutto alla kermesse perché ci sarà spazio anche per le anteprime di due documentari dedicati a insuperabili fotografi di moda, “Peter LindberghWomen’s Stories” e “The Times of Bill Cunningham. Altra proiezione è quella di “Funny Valentine” insieme a “Oddity“. Il main sponsor della manifestazione è Mercedes che partecipa con suo marchio EQ, il marchio 100% elettrico di Mercedes-Benz, ambasciatore di una nuova era della mobilità, sostenibile ed integrata attraverso servizi intelligenti.

Mercedes EQ sostiene, infatti, #FFFMilanoForGreen, progetto speciale di Fashion Film Festival Milano che assegnerà un premio alla categoria ‘Best Green Fashion Film’ durante l’Award Ceremony.  Un appuntamento da non perdere è sicuramente l’incontro “Female Independent Publishing” in collaborazione con Freeda.

Back to top button