Arte e Intrattenimento

Ferragni e Pantene sostengono le start up femminili con “Forti insieme”

L’iniziativa lanciata dall’influencer e dal marchio haircare vuole premiare i progetti delle donne imprenditrici. Sono state raccolte più di 1000 adesioni e le migliori riceveranno un premio di 75 mila euro.

Il supporto dato da Chiara Ferragni e Pantene

Dal 6 Luglio fino al 20 settembre Pantene e Chiara Ferragni hanno potuto ascoltare, attraverso i rispettivi canali, le iniziative delle donne che hanno un team, in qualsiasi ambito lavorativo, formato almeno dal 50% di donne e che abbia una donna come amministratore delegato.

Il contest non ha il solo scopo di sostenere l’imprenditoria femminile ma anche di sensibilizzare riguardo la diversità di genere e l’inserimento all’interno di un ambito lavorativo.
Un tema importante per poter creare nuove possibilità e una maggiore inclusione, per poter mobilitare a un occupazione ideale, che non debba dipendere dal genere ma solo dalle proprie capacità.
Cercare di creare coesione riguardo l’importanza di dare pare opportunità nel mondo del lavoro, senza che ci siano differenziazioni di ruolo o di compenso tra uomo e donna.

«Dopo anni di lavoro con Pantene, abbiamo deciso di fare qualcosa di concreto per l’imprenditorialità femminile. Da qui è nata l’idea di un’iniziativa che sostenga le start-up al femminile grazie al supporto di una limited edition da noi firmata. Forti Insieme vuole essere un inno per tutte le donne imprenditrici e non».
Sono queste le parole dell’influencer a sostegno di un progetto che vuole essere d’ispirazione con lo scopo di motivare il mondo femminile a non arrendersi e continuare a raggiungere i propri obiettivi.

Un piano ancor più importante, se inoltre si considera che le iniziative delle donne hanno meno del 30% di possibilità di essere finanziati rispetto a quelle degli uomini.

Oggi 25 novembre alle 18, avverrà la premiazione di “Forti Insieme”.
Sarà trasmessa in streaming sui canali social e YouTube di Pantene in cui verrà raccontato il progetto e si concluderà con l’assegnazione della ricompensa di 75 mila euro destinata a uno o più vincitrici.

Seguici su Metropolitan Magazine:

Adv
Adv
Adv
Back to top button