Gossip e TV

Chiara Ferragni e Fedez: un matrimonio da sogno a Noto lungo tre anni

Chiara Ferragni e Fedez sono sposati da tre anni e lo scorso 1 settembre hanno festeggiato il loro terzo anniversario. Ripercorriamo insieme le loro tappe più importanti del matrimonio più social di sempre.

Chiara e Fedez: il loro matrimonio da sogno a Noto e l’anniversario

Era il 1 settembre 2018 quando Chiara Ferragni e Fedez hanno detto sì a Noto, in Sicilia. Il matrimonio social evento seguiti da 20 milioni di follower ai tempi (adesso Chiara conta ben 25milioni di followers), venne celebrato davanti alla famiglia e agli amici più cari al tramonto, sul prato di una bellissima tenuta dell’Ottocento e tra gli archi di rose bianche, indimenticabili per tutti followers della coppia. Al loro matrimonio. Fedez indossava un elegante abito blu, Chiara, invece, un abito bianco di Dior con strascico di sei metri, realizzato da Maria Grazia Chiuri.

Chiara Ferragni e Fedez: le promesse di matrimonio tra le lacrime

Quando i due pronunciarono le loro promesse, vennero fuori tutte le loro debolezze: entrambi tra le lacrime pronunciarono quelle promesse, valide, come dicono i due innamorati, ancora adesso.

“Pensare che se nell’estate del 2016 non avessi scritto in maniera del tutto casuale una rima con il tuo nome (Vorrei ma non posto, ndr) noi oggi non saremmo qui, da un lato mi fa sorridere e dall’altro mi mette i brividi. Oggi siamo la dimostrazione di cosa si può arrivare a fare per non buttare al cesso un bellissimo aneddoto” diceva Fedez tra le lacrime. Ma anche Chiara: “Sembravamo così diversi e incompatibili. Eppure ogni volta che ti vedevo ridere insieme a me provavo qualcosa di fortissimo, e io, istintiva, ho seguito quelle sensazioni e per la prima volta nella mia vita mi sono lasciata trasportare dalla corrente delle emozioni, senza pensare alle conseguenze. Poi è arrivato quel primo ‘Ti amo’ su quel divano a Los Angeles e quella prima litigata che sembrava presa da un film. È iniziato a diventare difficile separarci e abbiamo cominciato a vivere su FaceTime con due fusi orari diversi. I love love, ti ricordi? E poi è arrivato lui che all’inizio chiamavamo “edamame” e poi si è trasformato in un leoncino, ti ricordi? A legarci per sempre. Ricordo quando parlavamo per la prima volta di un bambino da volere avere insieme. Fu andando all’aeroporto di New York, e un anno dopo eccoci piangere senza riuscire a smettere. In questo discorso voglio farti capire una cosa: stai realizzando i miei sogni uno dopo l’altro. Sognavo una famiglia e tu mi hai dato Leo. Sei il mio punto di riferimento, il mio cuore, il futuro che ho sempre sognato ma soprattutto sei la mia anima gemella. Ti prometto che sarò lì a ridere con te ogni volta che sarai felice, e la tua roccia quando avrai bisogno di sostegno. Mi emozionerò sempre a vedere il tuo nome apparire sul telefono, a sentire parlare di te e non darò mai per scontato qualsiasi momento insieme. Cercherò sempre di farti sentire speciale ed amato per farti brillare ogni giorno di più. Ti prometto che il nostro rapporto sarà sempre senza filtri e senza segreti, e che sarò la tua più grande complice. Sarò sempre pronta ad emozionarmi quando potrò ascoltare una canzone che solo io potrò ascoltare. Ti prometto che ci addormenteremo abbracciati a cucchiaino ogni notte, insieme, ma soprattutto ti prometto che ti amerò in maniera pura e fiera perché più di chiunque altro tu mi hai spinto a credere nell’impossibile. Non ho bisogno che il mondo mi ami, ho bisogno che mi ami una sola persona, e questa persona sei e sarai sempre tu”.

Quel matrimonio da sogno poi continuò nella notte di Noto. Ricordiamo la cena con il cambio d’abito di Chiara, il taglio della torta, i brindisi, i fuochi d’artificio, e il bellissimo luna park organizzato dai due con l’insegna “The Ferragnez” tra luminarie, giostre e zucchero filato.

Adv
Adv

Arianna

Classe '93, viene adottata dalla Capitale nel 2012. La passione per la scrittura l'ha portata qui su InfoNerd. Tra anime, manga, serie tv, musica, cinema, ama tutto ciò che sia Arte.
Adv
Back to top button