“Le tipiche bombe d’acqua e un gavettone al parco a Ferragosto"
“Le tipiche bombe d’acqua e un gavettone al parco a Ferragosto – Photo Credit: www.youtube.com e www.arezzonotizie.it”

Se la domanda “Cosa facciamo a Ferragosto a Roma?” già è iniziata a girare tra gli amici, sappiate che nella capitale non ci si annoia mai.

Ferragosto a Roma, gli eventi culturali tra cinema e arte

Un doppio appuntamento con il Cinema in Piazza del Piccolo America nelle seratte di sabato 15 e domenica 16 agosto sotto le stelle, nella splendida cornice del parco della Cervelletta a Colli Aniene. Il primo film a essere proiettato a mezzanotte a sorpresa sarà il restauro in 4K del cult “The Blues Brothers”, di John Landis (1980, 132 min). L’appuntamento di ferragosto proseguirà domenica 16 agosto con il film “Cold War” (2018, 89 min), presentato dal Premio Oscar Pawel Pawlikowski, il quale causa Covid sarà ospite in videocollegamento dalla Polonia.

Il Castello di Santa Severa, il 15 agosto arriva Dado con il suo spettacolo comico. Uno dei cabarettisti e autori teatrali più raffinati, ma al tempo stesso popolari. Per anni il pubblico romano lo ha apprezzato in trasmissioni di nicchia come il SevenShow o i concerti con il suo primo gruppo, poi la sua professionalità lo ha portato alla ribalta del grande pubblico nazionale: prima in “ZELIG” e poi con Carlo Conti nel programma “I migliori anni” e altre trasmissioni Rai. Nell’estate 2020 arriva a Sere d’estate per divertire il pubblico a due passi dal mare. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

Trascorrere un Ferragosto affascinante immersi nei Fori Imperiali. Ogni giovedì, venerdì e sabato dalle 19 alle 22,30 i visitatori, con l’acquisto del solo biglietto dei Fori Imperiali, possono fruire di una passeggiata serale in una delle aree archeologiche più suggestive di Roma. La visita, gratuita con la MIC card, comprende anche l’accesso ai sotterranei di Palazzo Valentini per arrivare al Foro di Cesare e a via dei Fori Imperiali.

Nell’area esterna del Teatro India, il festival AltraVisione, a cura di Luci e Ombre, prosegue il viaggio nella storia del cinema con le proiezioni di La voglia matta di Luciano Salce (12 agosto), Love in the afternoon di Billy Wilder (13 agosto), Il lungo addio di Robert Altman e Spaceballs di Mel Brooks (entrambi il 15 agosto). Sul grande schermo dell’Arena Garbatella, in piazza Benedetto Brin, la programmazione settimanale a cura di Olivud srl proporrà i grandi film delle recenti stagioni cinematografiche, come gli italiani Gli anni più belli (12 agosto), Il traditore (13 agosto) e Figli (15 agosto) oltre a L’ufficiale e la spia di Roman Polanski (14 agosto), Rocketman (11 agosto) e Jojo Rabbit (16 agosto). Nella nuova settimana del CineVillage Parco Talenti organizzato da Agis Lazio, da non perdere il 12 agosto l’incontro con Phaim Bhuiyan, giovane regista del film Bangla, e il 16 agosto l’anteprima del film Volevo nascondermi di Giorgio Diritti con Elio Germano nel ruolo di Antonio Ligabue.

© RIPRODUZIONE RISERVATA