Calcio

Finlandia-Kazakistan, qualificazioni Mondiali: probabili formazioni e diretta tv

Nella quarta giornata valida per le qualificazioni ai Mondiali di Qatar 2022, si sfidano nel Gruppo D Finlandia e Kazakistan. I padroni di casa arrivano alla sfida in una buona posizione di classifica, che li vede al terzo posto a quota due punti, frutto questi di due pareggi. Gli scandinavi hanno tuttavia giocato solamente due partite e ora cercano la prima vittoria del girone per sopravanzare l’Ucraina al secondo posto. Dall’altra parte il Kazakistan rappresenta il fanalino di coda del gruppo. Gli uomini di Talgat Baysufinov chiudono infatti la classifica con 2 punti; stesso punteggio della Finlandia ma con una partita in più. Un girone insomma apertissimo, dove solo la Francia sembrerebbe sicura della qualificazione, con le altre compagini pronte a battagliare per il secondo posto. Le ultime da Finlandia-Kazakistan.

Finlandia-Kazakistan, come arrivano le due squadre

La Finlandia padrona di casa è reduce dal pareggio a reti inviolate nell’amichevole contro il Galles. Gli uomini di Markku Kanerva hanno mostrato un buon affiatamento difensivo, resistendo alle folate offensive dei più tecnici gallesi. Le ultime tre partite degli scandinavi hanno fatto registrare uno zero alla voce delle reti segnate. Dato questo abbastanza allarmante per il tecnico finlandese, che, comunque, forte dei pareggi nel girone contro Bosnia-Erzegovina e Ucraina, mantiene vive le speranze di una storica qualificazione.

Il Kazakistan si presenta al match con un digiuno di vittorie che dura da addirittura un anno. L’ultima vittoria dei calciatori di Talgat Baysufinov risale infatti al settembre scorso, quando a cadere fu la Lituania. I due punti in classifica dei kazaki tengono vive le speranze di qualificazione, col centrocampista Ruslan Valiulin grande protagonista fin qui. Servirà però la miglior versione possibile del Kazakistan per sbancare lo stadio olimpico di Helsinki.

Le probabili formazioni pronostico

I padroni di casa schiereranno la miglior formazione possibile, dopo gli esperimenti visti nell’amichevole conto il Galles. A guidare l’attacco sarà il tandem formato da Teemu Pukki e Joel Pohjanpalo. In porta si rivedrà Lukas Hradecky. Il Kazakistan si affiderà alla stessa formazione che è partita titolare contro l’Ucraina. Gli unici dubbi riguardano l’utilizzo dall’Inizio di Abat Aymbetive e Baktiyor Zainutdiov. I pronostici per il match sono molto incerti, con entrambe le squadre che non vengono certamente da un periodo brillante. L’inerzia del match potrebbe andare verso i padroni di casa, forti anche del pubblico amico e della verve del bomber Teemu Pukki. Ecco le probabili formazioni:

FINLANDIA: Hradecky; Raitala, Toivio, Arajuuri, O’Shaughnessy, Uronen, Lod, Sparv, Kamara, Pukki, Pohjanpalo.

Allenatore: Markku Kanerva.

KAZAKISTAN: Pokatilov; Bystrov, Maily, Marochkin, Logvinenko, Valiullin, Vasiljev, Tagybergen, Kuat, Nurgaliev, Shushenachev.

Allenatore: Talgat Baysufinov.

Diretta tv

La partita Finlandia-Kazakistan non verrà trasmessa in televisione.

MARCO SCALAS

Seguici su METROPOLITAN MAGAZINE

Credit foto: Twitter

Back to top button