Calcio

Bielsa alla Fiorentina? Il “Loco” rifonda i viola: Paquetà il primo obiettivo

In attesa della possibile ripresa del campionato, la Fiorentina getta le basi per il proprio futuro. La prossima stagione dovrà per forza segnare una svolta. Dopo un anno di ambientamento nel campionato italiano, la nuova proprietà americana ha il dovere di chiudere definitivamente col passato. Obiettivo Europa senza sé e senza ma. Sembra il minimo. I toni trionfalistici di Rocco Commisso non possono rimanere pura retorica. Per questo la società dovrà lavorare su qualche innesto di livello. Uno che possa guidare la Fiorentina al tanto atteso salto di qualità. Non potrà fare tutto Ribery. Un acquisto dimostratosi eccellente anche dal punto di vista tecnico, non solo mediatico, ma la carta d’identità potrebbe rivelarsi un limite anche per un campione come il francese. E Chiesa? Beh, sulla sua permanenza non si può essere tanto sicuri. Ma attenzione, i viola potrebbero anche cambiare guida tecnica. Beppe Iachini non è sicuro di restare. La società si guarda intorno, alla ricerca di altri profili. Tra questi c’è il “Loco” Bielsa, ma non solo…

Chiesa via con le contropartite

C’è da mettersi l’anima in pace. Federico Chiesa è ormai asfissiato dalla Guerra Fredda tra Inter e Juventus. L’unico modo per respirare sarà lasciare una volta per tutte Firenze. Le due società non lo mollano, cosa che invece sembra essere l’intenzione più plausibile per Rocco Commisso. L’americano, però, non accetterebbe la svendita del suo gioiello. La società viola sa di avere l’occasione per poter ottenere un bel gruzzoletto, magari da reinvestire sul mercato. Non sembrano, però, della stessa idea le due pretendenti. Juve e Inter vogliono sì Chiesa, ma alle loro condizioni. Cash più contropartite. Questa sembra la strada più percorribile.

Se si potesse scegliere, i viola preferirebbero fare spesa a Torino. La Juventus, al momento, mette sul piatto nomi più invitanti. Secondo il Corriere dello Sport, la Signora potrebbe offrire i cartellini di Rolando Mandragora, Cristian Romero e Daniele Rugani. Tra questi, il primo sarebbe il più gradito. Già sondato in passato, è forse l’occasione giusta per vederlo in viola. D’altro canto l‘Inter, fonte Tuttosport, potrebbe inserire nella trattativa Andrea Pinamonti. Non si sa, però, se piaccia o meno alla dirigenza gigliata. Le società potrebbero ritrovarsi a discutere anche sulle situazioni di Dalbert e Cristiano Biraghi.

Paquetà possibile se…

La Fiorentina non è occupata solo sul fronte cessioni. Anzi, il taccuino di Daniele Pradè è in costante aggiornamento. In particolare per quanto riguarda il centrocampo. Da Nainggolan a Lucas Paquetà, si alimentano i sogni della tifoseria. Peccato per le alte richieste delle società proprietarie del cartellino. Per il brasiliano, però, si è aperto uno scenario che potrebbe rivelarsi interessante. Il Milan chiede una cifra tra i 25 e i 28 milioni di euro ed è difficile che i rossoneri possano abbassare ulteriormente le loro richieste. Paquetà è arrivato a Milano dopo uno sforzo economico non indifferente. 38 milioni, che muteranno in una sicura minusvalenza.

Il Diavolo non può quindi permettersi di fare sconti. Forse, però, l’inserimento di una contropartita tecnica potrebbe rendere il tutto più semplice. In questi giorni si è parlato di un interessamento dei rossoneri per Nikola Milenkovic. Per il serbo c’è, però, la concorrenza del Napoli e non è detto che il club di Commisso voglia privarsi di lui. Il Milan, secondo Tuttosport, avrebbe già chiesto qualche informazione all’intermediario Fali Ramadani.

Idea Bielsa per la prossima stagione?

Intanto in casa viola cresce sempre più l’ipotesi di un cambio in panchina. Beppe Iachini non è più sicuro di restare al termine(se si riprenderà) della stagione. La permanenza dovrà guadagnarsela. Ed ecco subito spuntare qualche nome d’interesse per la dirigenza viola. Uno su tutti Ivan Juric. L’allenatore croato è stato protagonista di un’ottima stagione all’Hellas Verona. I veneti, da neopromossi, erano in piena corsa per la qualificazione all’Europa League. Il Napoli ci aveva già fatto già un pensierino, ma ora, secondo La Gazzetta dello Sport, pure i viola vorrebbero farlo sedere sulla loro panchina. Occhio anche all’interessamento del West Ham.

E perché non guardare anche all’estero. L’Arena riporta una notizia che potrebbe avere del clamoroso. La Fiorentina sarebbe sulle tracce del “Loco” Bielsa. Un nome già accostato, o forse qualcosa in più, al nostro campionato. La possibilità di vederlo in Italia dipende da come si piazzerà in Championship con il Leeds. In caso di mancata promozione, Firenze potrebbe essere un’idea.

Seguici su:

Pagina Facebook

Metropolitan Calcio

Per altri articoli sul calcio clicca qui

Back to top button