Calcio

Flaminia Simonetti: l’arma in più per la salvezza dell’Empoli Ladies

Arrivata nell’Agosto scorso ad Empoli e a titolo temporaneo, Flaminia Simonetti ha subito preso per mano le azzurre aiutandole ad inseguire la salvezza. La centrocampista classe 1997, di proprietà della Roma, è sicuramente tra le protagoniste della stagione della squadra toscana. A fine stagione resterà da capire se la giocatrice rimarrà ad Empoli o tornerà nella capitale. Per il momento però, la società di Corsi se la tiene stretta, in attesa di un eventuale ripresa del campionato o meno.

La carriera di Flaminia Simonetti

Nata anagraficamente e calcisticamente a Roma, Flaminia Simonetti ha vestito per 4 stagioni, dal 2013 al 2016, la maglia della Res Roma. In seguito ha provato un’esperienza in Svizzera con il Neunkirch, salvo poi tornare nella capitale dopo qualche mese. Qui ha indossato nuovamente la maglia della Res per altre due stagioni. In totale con le giallorosse ha collezionato 106 presenze e 9 reti in campionato.

Nel 2018 è avvenuto il suo passaggio alla Roma calcio femminile, squadra in cui ha dato un notevole contributo nella conquista del quarto posto. In quell’anno infatti, la centrocampista ha timbrato il cartellino per 5 volte, scendendo in campo in 17 occasioni. La scorsa estate infine, è arrivato il trasferimento a titolo temporaneo all’Empoli Ladies, appena promosso in Serie A.

Per quanto riguarda il suo cammino con la maglia della Nazionale, per ora non ha avuto modo di scendere in campo con la squadra maggiore. Tuttavia, vanta numerose presenze con le selezioni giovanili dell’U17 e dell’U19. La convocazione con la maglia azzurra però, non sembra essere lontana.

“Mi ispiro a Pjanic”

Come rivelato da lei in un’intervista a calcioinrosa.it, il giocatore a cui si ispira è Miralem Pjanic. Come il bosniaco infatti, Simonetti è molto brava nei calci piazzati e nella maggior parte dei casi mette in seria difficoltà la retroguardia avversaria. Inoltre è dotata di un’ottima capacità d’inserimento. Quest’anno la centrocampista ha sicuramente trovato molto spazio e soprattutto modo di mostrare a tutti le sue qualità. Questo dato è testimoniato dalle presenze in campionato, che sono state 15, e dai 3 gol segnati.

Back to top button