Formula 1

Formula 1, nuovo ordine d’arrivo GP USA 2022: ecco i piloti sanzionati

Con la conclusione del GP degli USA, diciannovesimo e quart’ultimo appuntamento del Campionato Mondiale 2022 di Formula 1, corso sul tracciato di Austin in Texas, la Red Bull si è aggiudicata ufficialmente il titolo di campione del mondo costruttori F1 2022. La vittoria finale del gran premio è andata a Max Verstappen che dopo la solita fantastica rimonta ha raggiunto il traguardo in prima posizione piazzandosi davanti al britannico Lewis Hamilton ed al “predestinato” Charles Leclerc.

GP USA, Formula 1: le sanzioni inflitte dai commissari FIA

Formula 1 2022 (Credit foto - pagina Facebook F1)
Formula 1 2022 (Credit foto – pagina Facebook F1)

L’ordine d’arrivo della gara è stato cambiato nel corso della notte in Italia. I piloti penalizzati dai commissari sono risultati cinque, in particolare Alonso che esce così dalla zona punti, per via di una protesta della Haas per la perdita dello specchietto.

Gasly ha ricevuto una penalità di 10 secondi per non aver scontato correttamente una penalità per infrazione della safety car. Latifi ha ricevuto una penalità di cinque secondi per aver costretto un altro pilota a uscire di pista. Schumacher ha ricevuto una penalità di cinque secondi per aver superato i limiti della pista. Albon ha ricevuto una penalità di cinque secondi per essere uscito di pista e aver guadagnato un vantaggio. Alonso ha ricevuto una penalità di 10 secondi per stop-and-go convertita in una penalità di tempo di 30 secondi per un’infrazione tecnica.

Nuovo ordine d’arrivo al netto delle penalità

GP USA F1 2022 ORDINE D'ARRIVO GARA - Domenica 23 Ottobre 2022 G
Pos     Nr      Pilota 	        Team 	      Tempo/Gap
1	33	M. Verstappen 	Red Bull	
2	44	L. Hamilton 	Mercedes	+ 0"1	
3	16	C. Leclerc 	Ferrari		+ 5"1	
4	11	S. Perez 	Red Bull	+ 6"3	
5	63	G. Russell 	Mercedes	+ 18"8	
6	4	L. Norris 	McLaren		+ 44"3	
7	20	K. Magnussen 	Haas		+ 47"6	
8	5	S. Vettel 	Aston Martin	+ 54"5	
9	22	Y. Tsunoda 	AlphaTauri	+ 56"8	
10	31	E. Ocon 	Alpine		+ 65"1	
10	24	G. Zhou 	Alfa Romeo	+ 55"3	
12	23	A. Albon 	Williams	+ 53"2	(*)
13	10	P. Gasly 	AlphaTauri	+ 57"9	(*)
14	47	M. Schumacher 	Haas		+ 63"4	(*)
15	14	F. Alonso 	Alpine		+ 43"5  (*)
16	3	D. Ricciardo 	McLaren		+ 77"9	
17	6	N. Latifi 	Williams	+ 78"1	
18	18	L. Stroll 	Aston Martin	Ritirato	
19	77	V. Bottas 	Alfa Romeo	Ritirato	
20	55	C. Sainz 	Ferrari		Ritirato

Gabriele Viespoli

(Credit foto – pagina Facebook F1)

Seguici su Google News

Back to top button