Formula 1Motori

Formula 1 | Pagelline GP Australia 2019

Le Pagelline del GP d’Australia 2019 iniziano col “Bottas”! La freccia d’argento del boscaiolo vola, Ginetto rimane dietro e le rosse annaspano nel laghetto in quel di Albert Park!

Pagelline GP Australia 2019 – I risultati che non ti aspetti

VOTO 10 A V. BOTTAS: Rinominato “Il Boscaiolo”, Valtteri ha dato prova di sè! Dopo la vittoria di ieri, un’équipe di medici sta studiando il caso che lo ha portato a cambiare drasticamente. Che abbia fatto ricorso a qualche potere arcaico ed oscuro, oppure la vacanza invernale gli ha fatto bene? Comunque quella barba gli dona, che sia proprio lei la fonte del suo oscuro potere?! Intanto l’équipe continua ad indagare!

Valtteri Bottas Pagelline GP Australia 2019
Valtteri Bottas durante il GP d’Australia 2019 – Photo Credit: F1 Twitter Account

VOTO 9 A HONDA E M. VERSTAPPEN: Nessuno ci avrebbe scommesso, neanche lo stesso Marko, ma Verstappen è riuscito a portare a podio una monoposto motorizzata Honda! Pare che lo stesso Alonso, una volta saputa la notizia al Sebring, abbia chiamato l’olandese per farsi spiegare come ci sia riuscito!

VOTO 8 A L. HAMILTON: Perfetto in qualifica, molto meno in gara, spiazzato e beffato dal compagno di squadra. Un Lewis Hamilton incredulo, col fondo della sua monoposto deturpato dal tempo e dalla sfortuna. Che sia stata manomessa dal compagno di squadra?!

VOTO 7 A GIOVINAZZI E NORRIS: E’ stata una gara anomala ma anche noiosa, diciamocela tutta. Svegli alle 5 del mattino per vedere cosa?! Per fortuna c’erano questi due guasconi qui, che hanno animato un pò la gara a centro griglia. Ottimo Giovinazzi, che si è difeso con il coltello tra i denti pur avendo un’auto danneggiata all’anteriore. Norris ci ha messo un pò a maturare il sorpasso, ma comunque migliore del compagno di squadra per tutto il weekend.

Pagelline GP Australia 2019 Lewis Hamilton
Lewis Hamilton durante il weekend d’Australia – Photo Credit: Mercedes AMG Petronas Facebook Account

VOTO 6 A K. MAGNUSSEN: Insomma, è un 6 che vale quanto un 7 però non vogliamo che si esalti troppo. Esaltati dall’esito della gara, soprattutto nel vederlo avanti una Renault, quella di Hulkenberg tra l’altro. Dopo aver preso visione del telefilm di Netflix: Drive to Survive, li terremo d’occhio più spesso questi due. Nel mentre, “Suck my balls”.

VOTO 5 A C. LECLERC: Ha fatto un’ottima gara per carità. Il figliolo ha talento, ma molti i commenti contrastanti dopo la gara. Se evitaste di caricare le aspettative, avreste potuto aver modo di valutare oggettivamente la situazione del monegasco: è un ragazzino a bordo di un top team, la Ferrari tra l’altro. Fosse stato Verstappen, avrebbe colpito Seb in curva 1.

VOTO 4 A S. VETTEL: Inizio non brillante per Seb. Speriamo che non inizi a vedere altri fantasmi come l’anno scorso! Poche parole per lui, non ha spinto ed ha rischiato di essere superato dal compagno di squadra. Ah, che fortuna i team order!

Pagelline GP Australia 2019 Vettel Leclerc
Duello Sebastian Vettel & Charles Leclerc, Australia 2019 – Photo Credit: F1 Twitter Account

VOTO 3 ALLA RED BULL E P. GASLY: Pessima scelta scegliere il francese. Non ha la stoffa e l’anno scorso non ha convinto molto in Toro Rosso. Nei test è andato a muro due volte e ieri ha chiuso in dodicesima posizione. Tra i nuovi arrivati, è quello che ha corso peggio! Red Bull anzi, Marko, rivedi un pò le tue scelte.

VOTO 2 A D. RICCIARDO: Voto 2 la sfortuna, 8 per il sorriso, 10 per il casco! Ieri l’eroe di casa non ha fatto bene, ha preso in pieno l’unico punto in cui era possibile distruggere l’ala. Glielo ricordate che non guida più la Red Bull e che quindi una volta presi i dossi l’auto non vola, ma rimana ancorata a terra?!

Pagelline GP Australia 2019 Daniel Ricciardo
Daniel Ricciardo Melbourne 2019 – Photo Credit: Renault F1 Facebook Account

VOTO 1 ALLA WILLIAMS: Non ci siamo, mamma mia che porcheria! Ma si può essere così falliti? Che i fan Williams non me ne vogliano, ma io preferirei non vederlo gareggiare in pista un team così. Kubica parla troppo, si applicasse invece che andare a muro nella corsia box. Grazie.

VOTO 0 ALLE GOMME PIRELLI: C1, C2, C3, C4 e C5, ma cos’è? Una partita a battaglia navale per caso? Non va bene Mario, amico mio dobbiamo rivedere il format! Tu così mi mandi in pappa il cervello degli ingegneri e team principal, luminari e grandi strateghi che Napoleone Bonaparte nell’avanzata in Russia in pieno inverno, levati proprio! Dai sù, la stagione è lunga, fa il bravo e cambia sta cafonata!

SEGUICI SU:

CANALE YOUTUBE: https://www.youtube.com/channel/UCigTTOEc6pPf3YtJMj9ensw
PROFILO INSTAGRAM: https://www.instagram.com/motors.mmi/
CANALE TELEGRAM: https://t.me/MMImotorsport
PAGINA TWITTER: https://twitter.com/MmiMotorsport
NEWS MOTORI: https://metropolitanmagazine.it/category/motori-sport/

Back to top button