Formula 1Motori

Formula 1 | Sebastian Vettel, un ‘rivale’ di nome Leclerc

Analizziamo il rapporto tra Sebastian Vettel ed i suoi compagni di squadra. Il tedesco, sarà in grado di adattarsi alla nuova sfida, dopo i quattro anni passati al fianco di Räikkönen, come prima guida?

Sebastian Vettel, la carriera di un predestinato – In F1 dal 2006, il pilota tedesco è da sempre considerato un campione, dalla prima vittoria nel 2008 con la piccola Toro Rosso, passando per i titoli Red Bull, fino alle lotte iridate in Ferrari. Il 2019 dovrà essere per lui l’anno decisivo ma, oltre al solito Lewis Hamilton, dovrà competere in primis con il nuovo compagno: Charles Leclerc.

Sebastian Vettel vittoria Bahrain 2018
Sebastian Vettel esulta dopo la vittoria del GP del Bahrain 2018

Sebastian Vettel – La supremazia nel confronto diretto

Nel corso della sua ormai lunga carriera, Sebastian Vettel si è trovato al suo fianco 6 compagni di squadra. Nella parentesi Toro Rosso ha fatto i conti con l’italiano Liuzzi ed il francese Bourdais, vincendo agevolmente lo scontro diretto, il primo 6 punti a 3, ed il secondo 35 a 4.

Sebastian Vettel sul podio Malesia 2013
Sebastian Vettel e Mark Webber, in un clima teso, sul podio del GP di Malesia – Photo Credit: ESPN

Nel 2009 Vettel passa in Red Bull dove, nelle successive 4 stagioni, batte l’australiano Mark Webber; il 2014 sarà, oltre all’anno dell’addio a Red Bull, l’unica stagione in cui Vettel subirà il compagno di squadra, un altro australiano che risponde al nome di Daniel Ricciardo.

Sebastian Vettel – Il compagno-amico Räikkönen

Nel 2015 Vettel approda in Ferrari, dove trova il campione del mondo 2007, Kimi Räikkönen come compagno di squadra. Con la scuderia di Maranello la differenza è sostanziale: se la Red Bull lasciava libera la lotta tra i piloti, la Ferrari predilige mantenere sotto controllo il rapporto tra i due piloti in pista. A favorire il tutto ci pensano i piloti, grazie al buon rapporto tra Kimi e Sebastian, che favorisce il lavoro di squadra, come nel GP di Ungheria 2017.

Sebastian Vettel conferenza stampa 2018
Sebastian Vettel e Kimi Räikkönen durante una conferenza stampa della scorsa stagione – Photo Credit: dal web

Sebastian Vettel – Leclerc, il nuovo che avanza

Siamo a fine 2018 quando, dopo Abu Dhabi, Kimi Räikkönen saluta la Ferrari in uno scambio con la Sauber. A Maranello arriva dunque Charles Leclerc, 21enne monegasco, allevato nel vivaio Ferrari, che si è distinto per le ottime prestazioni in GP3, GP2 ed in Formula 1 con la Sauber, per l’appunto, nel 2018.

Sebastian Vettel Gp d'Australia 2019
Sebastia Vettel e Charles Leclerc in pista, durante l’ultimo GP d’Australia – Photo Credit: dal web

Ad evitare problemi, ci pensa Mattia Binotto, team principal Ferrari, che annuncia la presenza di gerarchie ben delineate già dai test di Barcellona; e così, arrivati in Australia, il primo team-order, con Leclerc obbligato a rimanere alle spalle di un Vettel in difficoltà.

Sebastian Vettel – Il suo rapporto con Charles

Come riportato da Sky Sport, Sebastian Vettel è convinto che nel corso del campionato Leclerc potrebbe mettergli pressione per ribaltare le gerarchie in squadra. Per quanto possa far preoccupare i tifosi un’affermazione del genere, il tedesco si dimostra tranquillo, affermando che con Charles potrebbero venire fuori battaglie interessanti. Al momento Leclerc è stato fermato dal muretto Ferrari, ma per quanto riusciranno a domare questo cavallino rampante?

Sebastian Vettel conferenza stampa con Leclerc
Sebastian Vettel e Charles Leclerc parlano durante una una conferenza stampa del 2018 – Photo Credit: ESPN

SEGUICI SU:

CANALE YOUTUBE: https://www.youtube.com/channel/UCigTTOEc6pPf3YtJMj9ensw
CANALE INSTAGRAMhttps://www.instagram.com/motors.mmi/
CANALE TELEGRAM: https://t.me/MMImotorsport
PAGINA TWITTER: https://twitter.com/MmiMotorsport
NEWS MOTORI: https://metropolitanmagazine.it/category/motori-sport/

Back to top button