Formula 1 | Sistema penalità F1, secondo Alesi troppi errori

Il sistema di penalità di F1 è sbagliato? Secondo alcuni piloti, anche ex è così! Il pilota francese di Avignone, Jean Alesi, non condivide assolutamente la scelta dei commissari presa durante il Gran Premio del Canada. Egli ha affermato successivamente che la classe regina sta cadendo in basso sotto questo punto di vista.

Sistema penalità F1 – Dopo la discutibilissima gara del GP del Canada, anche Jean Alesi si è unito ai vari campioni della Formula 1 come Nigel Mansell, Damon Hill e Mario Andretti, scoccando una freccia a favore di Sebastian Vettel e della Ferrari che hanno perso la vittoria non sulla pista, ma sulla scrivania. Il pilota francese ritiene che la Formula 1 stia morendo per via delle decisioni che vengono prese in pista dai commissari di gara.

Jean alesi commento sistema penalità f1
Primo piano di Jean Alesi – Photo Credit: Ferrari Magazine

Sistema penalità F1 – Alesi incredulo per l’accaduto in gara

Il 55enne ha picchiato duro contro la decisione dei commissari di gara del GP, sottolineando la sua incredulità ai microfoni di Radio Sportiva.

“All’inizio non credevo ai 5 secondi di penalità. Credevo ad un errore della tv quando ho visto la penalità. Così è tutto sbagliato, tanto vale andare al Luna Park. Stanno ammazzando la F1”.

Jean Alesi

Come molti altri campioni della storia della Formula 1 anche Alesi analizzando la situazione ha giudicato la penalità come inappropriata, decisione che ha ucciso la gara e aumentato il divario in classifica fra Lewis Hamilton e Valtteri Bottas.

Sistema penalità f1 gp del canada 2019
L’incrocio fra Vettel ed Hamilton durante il giro 48 del GP del Canada – Photo Credit: Formula1.com

Ha sbagliato ad andare fuori, ma quando ha ripreso la pista la sua unica preoccupazione era di quella di non sbattere sul muro, non di andare addosso ad Hamilton. Tutti i campioni hanno alti e bassi, capita che ti scappa la macchina.  

Jean Alesi

SEGUICI SU:

CANALE YOUTUBE: https://www.youtube.com/channel/UCigTTOEc6pPf3YtJMj9ensw
PROFILO INSTAGRAM: https://www.instagram.com/motors.mmi/
CANALE TELEGRAM: https://t.me/MMImotorsport
PAGINA TWITTER: https://twitter.com/MmiMotorsport
NEWS MOTORI: https://metropolitanmagazine.it/category/motori-sport/

© RIPRODUZIONE RISERVATA