Formula 2Motori

Formula 2 | HWA al posto di Arden nel 2020

Dopo quindici stagioni nella categoria minore della Formula 1, Arden International lascerà la serie cadetta. La struttura tedesca HWA esordirà il prossimo anno in Formula 2 al posto di Arden dopo averne comprato lo slot.

Formula 2 HWA Arden – Dopo solo una stagione di apprendistato nella neonata FIA Formula 3 Championship, HWA è pronta ad un ulteriore salto nel mondo delle monoposto. HWA esordirà come team nella prossima stagione di Formula 2 al posto di Arden International con cui, già in questa stagione, sta portando avanti proficuamente una partnership.

Formula 2 HWA Arden Ulrich Fritz
Ulrich Fritz in Formula E la scorsa stagione con HWA RaceLab – Photo Credit: Motorsport Images

“Non vediamo l’ora di accettare questa sfida in un’altra serie a ruote scoperte, con altri giovani piloti. Oltre al nostro impegno in Formula 3, saremo presenti anche nel livello successivo della piramide delle formule all’interno della FIA. Il nostro obiettivo è di assicurare un continuo sviluppo di giovani piloti di talento. Oltretutto, dimostra la competenza a 360 gradi di HWA nel motorsport: dalla promozione di giovani piloti sia in Formula E che nel DTM e nelle corse GT.”Ulrich Fritz, CEO di HWA

HWA RaceLab è attualmente impegnata sia in FIA Formula 3 che nel DTM nell’attività di supporto a R-Motorsport, team con cui Aston Martin compete nel campionato tedesco. Le maggiori soddisfazioni di HWA provengono dalla Formula 3 dove, grazie a Jake Hughes, occupa il quinto posto in classifica costruttori. Proprio Hughes, astro nascente del motorsport britannico, ha ottenuto una vittoria al Red Bull Ring oltre che a tre terzi posti a Budapest e Monza.

Formula 2 HWA Arden Jake Hughes
Jake Hughes – Photo Credit: HWA AG

Nel corso della sua ventennale carriera, Arden International ha riscosso numerosi successi, lanciando anche molti piloti di talento. Tra questi, spiccano gli attuali piloti di Formula 1 Sergio Perez, Carlos Sainz Jr, Pierre Gasly e Daniil Kvyat oltre che gli attuali Formula E Edoardo Mortara, Mitch Evans, Antonio Felix Da Costa e Sébastien Buemi.

“Arden ha gareggiato con grande successo nella prima serie cadetta della Formula 1 per oltre vent’anni ed abbiamo deciso di fare un passo indietro per il momento. L’obiettivo è di esplorare altre categorie. Siamo stati felici di prendere parte alla GP2 ed alla Formula 2 e, magari in futuro, potremmo riconsiderare di rientrare in griglia. Mai dire mai!”Garry Horner, CEO di Arden International

Formula 2 HWA Arden Pierre Gasly arden
Pierre Gasly nel 2014 con Arden in Formula Renault 3.5 Series – Photo Credit: LAT Images

Attualmente, BWT Arden occupa l’ottava posizione nel mondiale costruttori in Formula 2 a quota 77 punti, tutti realizzati dal Anthoine Hubert. La situazione mondiale non dovrebbe vedere Arden risalire la classifica considerando che Sauber Junior Team by Charouz davanti ha 92 punti complessivi. Riusciranno Tatiana Calderon ed Artem Markelov a recuperare in extremis ad Abu Dhabi?

SEGUICI SU :

Back to top button