Formula E: annunciati i 4 round dell’inizio della Season 7

formula e inizio season 7
La partenza dell’ePrix di Santiago durante la stagione 2020 – Photo Credit: FIA Formula E Twitter

FIA e Formula E si sono incontrati ed hanno confermato i primi 4 round in Cile ed in Arabia Saudita, con due double-header, che inaugureranno l’inizio della Season 7. Sono stati rinviati, invece, gli ePrix di Messico e Cina per la stagione 2020-2021. Il prossimo anno il campionato sarà per la prima volta valido come mondiale.

A Santiago e Diriyah i primi 4 ePrix

La FIA ha ufficializzato i primi 4 round del campionato Mondiale di Formula E. Stagione, la numero 7, che sarà ricordata per essere la prima ad acquisire la denominazione di campionato mondiale di Formula E. La Federazione Internazionale dell’Automobile e gli organizzatori del campionato elettrico si sono mossi presto per organizzare le tappe della prossima stagione, confermando le città di Santiago, in Cile, e di Diriyah, in Arabia Saudita, come luogo dei primi 4 ePrix.

Essi si svolgeranno nell’arco di due weekend, quello tra il 16 e 17 gennaio, e quello tra il 26 e 27 febbraio 2021. Come spiegato nella nota ufficiale, il format della doppia gara rimarrà invariato: si disputeranno una gara al sabato ed una la domenica. Questa è stata una tipologia di organizzazione già applicata nelle stagioni precedenti dall’organizzazione del campionato, fatta per ridurre le spesse dei viaggi per i team, per allungare il calendario e, ovviamente, per aumentare lo spettacolo.

diriyah eprix season 7
Tom Dillmann alla guida della NIO 333 nel 2018 – Photo Credit: FIA Formula E Twitter

Rinviati gli ePrix di Messico e Cina

Con la notizia relativa ai primi 4 round che daranno inizio alla stagione di Formula E, è arrivata anche la conferma dei primi round rinviati: si tratta dell’ePrix del Messico e quello della Cina. Entrambi sono rinviati a data da destinarsi a causa della situazione epidemiologica ancora critica e si sarebbero dovuti tenere all’inizio della Season 7 di Formula E. L’assemblea della FIA ha dovuto rimandare gli eventi, su limitazione degli stati, che hanno specificato che la situazione dei propri paesi non è adatta ad ospitare eventi pubblici di questa portata.

mexico eprix season 7
Uno passaggi più belli dell’ePrix del Messico – Photo Credit: FIA Formula E Twitter

FIA: la salute prima di tutto

La situazione mondiale riguardante il Coronavirus non è molto cambiata da quella dei primi tempi. I contagi e i decessi mondiali si mantengono infatti su una linea quasi perfettamente dritta, oscillando sempre di poco in maniera positiva o negativa. Il mondo del motorsport ha cercato sin da subito di poter organizzare ogni campionato, cosa non facile visto il rischio a cui si andava incontro. I responsabili, infatti, hanno fatto sapere di volersi attenere il più possibile ai calendari dei campionati in periodi regolari, ma la priorità in questo momento va alla salute di ogni membro che entra nei paddock. Nel caso della Formula E abbiamo visto le prime decisioni prese con i due eventi rinviati. Il resto dei gran premi, comunque, saranno ufficializzati all’inizio del 2021, dopo l’approvazione del Consiglio Mondiale del Motorsport.

SEGUICI SU:

? INSTAGRAM: https://www.instagram.com/motors.mmi/
YOUTUBE: https://www.youtube.com/channel/UCigTTOEc6pPf3YtJMj9ensw
SPOTIFY: https://open.spotify.com/show/4r2r46o8ZTBOnjzPG7Hihw
PAGINA FACEBOOK: https://www.facebook.com/motors.mmi/
GRUPPO FACEBOOK: https://www.facebook.com/groups/763761317760397
NEWS MOTORI: https://metropolitanmagazine.it/category/motori-sport/

© RIPRODUZIONE RISERVATA