Formula E

Formula E, E-Prix Berlino: Mortara conquista la prima pole in carriera

La finale per la pole position al Tempelhof di Berlino per l’E-Prix in terra tedesca, prima delle due tappe nella capitale, è vinta da Edo Mortara che conquista la prima pole in carriera in Formula E al 52° tentativo. L’italo-svizzero, dopo aver battuto Lotterer Da Costa, ha la meglio anche su Sims che era sicuro di aver agguantato il primo posto in griglia di partenza, ma poi è stato beffato per questione di millesimi. Il britannico, poco prima, era stato protagonista di un super tempo in semifinale, dove aveva battuto Jean-Eric Vergne registrando lo stesso tempo al millesimo col francese.

Il pilota due volte campione del mondo partirà quindi dalla seconda fila, in quarta casella, al fianco del collega di box Da Costa, mentre dalla terza prenderanno il via le due Porsche di Lotterer e Wehrlein. Ottima sessione di qualifica, con tanto di sorpresa, per la Dragon Penske di Sergio Sette Camara, che a Berlino partirà dal settimo posto davanti al leader del mondiale Stoffel Vandoorne che non è riuscito a passare i quarti di finale contro Vergne a causa di una sbavatura in pista.

LA GRIGLIA DI PARTENZA

1 Edoardo Mortara Rokit Venturi Racing
2 Alexander Sims Mahindra Racing
3 Antonio Felix Da Costa DS Techeetah
4 Jean-Eric Vergne DS Techeetah
5 Andrè Lotterer Tag Heurer Porsche
6 Pascal Wehrlein Tag Heurer Porsche
7 Sergio Sette Camara Dragon Penske Autosport
8 Stoffel Vandoorne Mercedes-EQ Formula E
9 Mitch Evans Jaguar TCS Racing
10 Sebastien Buemi Nissan E.Dams
11 Jake Dennis Avalanche Andretti
12 Nyck De Vries Mercedes-EQ Formula E
13 Lucas Di Grassi Rokit Venturi Racing
14 Oliver Turvey NIO 333 FE Team
15 Sam Bird Jaguar TCS Racing
16 Maximilian Gunther Nissan E.Dams
17 Oliver Rowland Mahindra Racing
18 Antonio Giovinazzi Dragon Penske Autosport
19 Nick Cassidy Envision Racing
20 Robin Frijns Envision Racing
21 Dan Ticktum NIO 333 FE Team
22 Oliver Askew Avalanche Andretti

Adv

Related Articles

Back to top button