Formula E

Formula E, ePrix di Santiago 2021 rinviati

L’ePrix di Santiago, che sarebbe stato il primo della stagione 2021 di Formula E, è stato rinviato a data da definirsi. Il motivo è ancora il COVID-19, in particolare il nuovo ceppo nato in Gran Bretagna. Il calendario di Formula E muta ancora, e i problemi organizzativi aumentano.

Il calendario cambia ancora

La Formula E aveva dovuto modificare il calendario dell’ultima parte del campionato 2020, spostando gli ultimi 6 eventi tutti a Berlino. Con varie conformazioni della pista adattate per ciascun ePrix, il campionato finì in Germania. Per il 2021 le speranze erano diverse, così come i progetti. L’ambizione dell’organizzazione era quella di non posticipare tanti eventi, di tornare lentamente alla normalità. Purtroppo così non è stato, con già ben 4 gran premi rinviati senza una data certa, a causa ancora del virus che ha colpito l’intero pianeta.

A giugno la FIA aveva diramato il calendario completo della stagione, ma dopo poco tempo questo mutò subito a causa di problemi nei primi due paesi ospitanti. Era il caso dell’ePrix del Messico e di Sanya, spostati ad una data ancora non comunicata. Dopo vari mesi, il nuovo primo gran premio della stagione, quello del Cile, è stato anch’esso rinviato, quando il governo ha vietato gli arrivi dalla Gran Bretagna. Così si ferma la Formula E.

formula eprix cile
formuacitore dell’ePrix del Cile del 2020 è stato Gunther – Photo Credit: Formula E Twitter

Il nuovo ceppo di virus blocca 6 team

La Formula E è costretta a rimandare l’ePrix di Santiago 2021 a causa del coronavirus. Ormai è passato quasi un anno da quando la pandemia aveva colpito tutto il mondo, e per la season 7 sembrava essere tutto pronto. Nelle ultime settimane però, qualcosa accade: nel Regno Unito si scopre un nuovo ceppo del COVID-19, con una mutazione genetica che permette di contagiare più velocemente. Anche se il comitato scientifico inglese ha dichiarato che il vaccino ora in commercio funziona lo stesso, molti paesi hanno bloccato i contatti con la Gran Bretagna.

Tra questi paesi c’è il Cile, che agendo in questo modo blocca la partenza di ben 6 squadre con sede nel Regno Unito. Metà griglia non prenderebbe parte alla gara inaugurale, e per questo motivo gli organizzatori del campionato hanno preferito rinviare i due eventi che si sarebbero tenuti il 16 e 17 gennaio 2021. Al momento sarà Ad Diriyah la prima gara del campionato, mentre non si escludono altri spostamenti.

formula e eprix cile
Il layout del tracciato del Cile sarebbe stato uguale per entrambi gli eventi del 16 e 17 gennaio – Photo Credit: Formula E Twitter

SEGUICI SU:

? INSTAGRAM: https://www.instagram.com/motors.mmi/
YOUTUBE: https://www.youtube.com/channel/UCigTTOEc6pPf3YtJMj9ensw
?️ SPOTIFY: https://open.spotify.com/show/4r2r46o8ZTBOnjzPG7Hihw
PAGINA FACEBOOK: https://www.facebook.com/motors.mmi/
✍️ GRUPPO FACEBOOK: https://www.facebook.com/groups/763761317760397
? NEWS MOTORI: https://metropolitanmagazine.it/category/motori-sport

Di Alessio Auriemma

Back to top button