Formula E

Formula E Jakarta: vince Mitch Evans su Vergne

Vergne scattava dalla pole ma il grande caldo sul circuito indonesiano, gremito da oltre 60mila spettatori, affaticava le gomme e costringeva il francese ad abbassare il ritmo consentendo la rimonta di Evans che partiva terzo e aveva bruciato Antonio Felix Da Costa (DS-Techeetah) al via. Al giro 31, in curva 7, il sorpasso di Evans su Vergne, mentre da dietro risaliva Mortara. Il ritmo dei primi due, causa lotta per la prima posizione, andava calando consentendo a Mortara di chiudere il gap. Gli ultimi cinque minuti di gara sono stati caratterizzati da un trenino con Evans, Vergne e Mortara, poi finiti in questo ordine.

Davanti al presidente della repubblica indonesiana, Joko Widodo, chiudevano al quarto posto Da Costa e al quinto il leader del campionato, Stoffel Vandoorne (Mercedes): campionato combattuto con quattro piloti in soli 12 punti. Ancora un ritiro per Antonio Giovinazzi, come il campione 2021 Nyck deVries e Oliver Rowland.

Questo l’ordine di arrivo dell’E-Prix di Jakarta, nona prova su sedici del Mondiale 2022:

  1. Evans (Nzl/Jaguar) in 48’28″424
  2. Vergne (Fra/DS Techeetah) a 0″733
  3. Mortara (Svi/Venturi) a 0″967
  4. Da Costa (Por/DS Techeetah) a 3″350
  5. Vandoorne (Bel/Mercedes) a 4″038
  6. Dennis (GB/Andretti) a 4″635
  7.  Di Grassi (Bra/Venturi) a 5″253
  8. Wehrlein (Ger/Porsche) a 8″181
  9. Bird (GB/Jaguar) a 13″348
  10. Buemi (Svi/Nissan) a 14″766

Adv

Related Articles

Back to top button