La Formula E è il campionato delle continue innovazioni e dei cambiamenti. Dopo il bel passo in avanti dalla Gen1 alla Gen2, per la futura generazione arrivano novità, come quella della nuova partnership con Hankook per la produzione di pneumatici per tutto il circus. Il tutto a partire dalla stagione 2022-2023.

Formula E pneumatici Hankook fornitore ufficiale dal 2022/23

In vista del progresso futuro che la competizione full-electric raggiungerà, la FIA sta cercando di allargare il suo numero di fan non solo grazie alla pubblicità, ma anche grazie alla ricerca di brand importanti. Questo campionato, infatti, ha per regolamento molti componenti unici tra le vetture, tra cui gli penumatici. Inoltre ha conosciuto, nel corso della sua piuttosto breve esistenza, la presenza di grandi marchi, e non si parla solo di team.

Formula E pneumatici hankook
Le vetture della Gen2 – Photo Credit: JustRacing, Twitter

Per la stagione 2022-2023, anno di iniziazione della nuova generazione di questi bolidi elettrici, dunque, la Federazione Internazionale dell’Automobile ha avviato gare di appalti per il rinnovo dei fornitori dei componenti universali. Tra questi, ci sono la Hankook Tire, che andrà a sostituire nel ruolo di fornitore di pneumatici la Michelin, e Williams Advanced Technology, che sarà responsabile del sistema di batterie sostituendo McLaren Applied Technologies.

Pneumatici Michelin fino al 2022

La stagione 2021-2022 sarà l’ultima del marchio Michelin, che ha vissuto in questo mondo sin dalla sua prima edizione nel 2014. La storica società francese è stata battuta dalla sua rivale nel settore, la sudcoreana Hankook, tra l’orgoglio del presidente Sooil Lee. La nuova azienda dovrà occuparsi della produzione di pneumatici per tutti i team partecipanti, adatti a qualsiasi tipo di condizione meteo e con una percentuale del materiale di origine biologica e sostenibile.

CALENDARIO FORMULA E 2020-2021

SEGUICI SU:

© RIPRODUZIONE RISERVATA