Gossip e Tv

Franca Faldini, chi era la compagna di Totò: “Lasciai mia moglie e annullammo il matrimonio”

Franca Faldini è la donna che per oltre 15 anni, precisamente dal 1952 al 1967, è stata accanto a Totò. Scrittrice e giornalista di successo, si è lasciata alle spalle un passato da attrice. Una carriera breve, ma in ogni caso piuttosto gloriosa, che l’ha vista debuttare nello sfavillante mondo di Hollowood. Qui, si legge sul Mattino, fu eletta Miss cheesecake, un premio destinato ai talenti esordienti nel mondo del cinema. Partecipò ad alcune pellicole molto importanti, tra le quali spiccica quella con Jerry Lewis, e negli Stati Uniti fece amicizia con Jane Russell, Marilyn Monroe e Gary Cooper. Dopo due anni, però, abbandonati gli States, fece ritorno in Italia, dove a notarla fu Totò. L’indimenticabile Antonio Decurtis si accorse di lei dopo un servizio sul settimanale Oggi e, nonostante la Faldini avesse soltanto due anni in più di sua figlia Liliana, cominciò a corteggiarla senza sosta. Era il 1933.

Franca Faldini non ha mai sposato Totò, rimanendo accanto a lui fino alla sua morte, nel 1967. Dell’uomo che ha amato, in passato disse: “Ebbe la disgrazia di nascere nel nostro paese – si legge su Fanpage – splendida terra di sole che è però un po’ lenta nel comprendere l’ingegno dei suoi figli”. Secondo la Faldini, Totò “è morto senza essere neanche riuscito a realizzare quello che per lui era il sogno della sua vita e che forse, se quella volontà superiore non lo avesse di botto chiamato a sé, avrebbe finalmente concretato, magari un po’ tardi ma meglio tardi che mai, sotto la guida di un poeta che si è lasciato attrarre dal mondo della celluloide ma che in quel mondo trasferisce la sua grinta da intellettuale: Pier Paolo Pasolini”. Ma qual era la sua aspirazione? Totò, spiega la Faldini, avrebbe voluto girare un film comico muto fruibile ai “spettatori di tutto il mondo”, ma purtroppo non ha avuto il tempo di farlo e il suo desiderio è rimasto solo un sogno.

Seguici su Google News

Back to top button