Cinema

A Franca Valeri il David Speciale

Franca Valeri riceverà il David Speciale 2020 nel corso della 65a edizione dei Premi David di Donatello. Lo annuncia Piera Detassis, Presidente e Direttore Artistico dell’Accademia del Cinema Italiano – Premi David di Donatello, in accordo con il Consiglio Direttivo.
Il riconoscimento sarà assegnato venerdì 8 maggio nell’ambito della premiazione in diretta alle ore 21.25 su RAI 1 condotta da Carlo Conti.

Il premio a Franca Valeri è una decisione obbligata

Franca Valeri in una foto di repertorio - immagine web
Franca Valeri in una foto di repertorio – immagine web

Le motivazioni che hanno spinto l’Accademia del Cinema Italiano a premiare la Valeri sono semplici. La Detassis ha infatti dichiarato che l’attrice ha rivoluzionato la comicità e l’immagine femminile italiana del secondo dopoguerra, grazie ad un’ironia scorrettissima, un tratto rapido ed un soprassalto linguistico di cui sono dotati i personaggi di sua invenzione.
Una carriera poliedrica, iniziata con Alberto Lattuada e Federico Fellini e che ha toccato i mondi della scrittura, della radio, del cinema e della televisione.

Non sorprende perciò che il 90% dei giurati abbiano scelto la Valeri come volto del Premio David Speciale, riconoscimento peraltro conferitole per la prima volta in quasi 100 anni di vita. La Valeri, infatti, compirà il 31 luglio 100 anni, la maggior parte dei quali trascorsi su un set e vissuti appieno per il cinema.

Segui Metropolitan Magazine ovunque! Ci trovi su FacebookInstagram e Twitter!

Chiara Cozzi

Critica cinematografica per passione, scrittrice per vocazione.
Back to top button