Gossip e Tv

Francesca Mozer, chi è l’attuale compagna di Zucchero: “Ora ho una doppia anima”

Francesca Mozer è al centro della cronaca rosa, da anni, per essere la dolce metà del famoso cantante italiano Zucchero. Il cantante sarà ospite, questa sera, da Top Dieci, il programma televisivo di Carlo Conti che sarà su Rai1.

Classe 1968 è nata a Pietrasanta, in provincia di Lucca. La donna, però, è cresciuta a Fiascherino, a pochi chilometri da La Spezia. Suo padre è Alfred Renè Francois e la mamma si chiama Nicoletta.

La storia d’amore tra Francesca Mozer e Zucchero

Francesca Mozer, chi è l'attuale compagna di Zucchero: "Ora ho una doppia anima"

Francesca Mozer ha conquistato il cuore dell’artista da più di 20 anni. I due si sono conosciuti nel 1992 ed hanno avuto un vero e proprio colpo di fulmine che li ha portati, ad oggi, ad essere innamorati come il primo giorno. La coppia vive a Pontremoli, in Lunigiana e preferiscono restar lontani dai riflettori e viversi a pieno la loro famiglia. La coppia ha avuto anche un figlio che si chiama Adelmo Blue ed è la gioia di mamma e papà.

Francesca Mozer, 52 anni, è la moglie di Zucchero. Nasce a Pietrasanta, in provincia di Lucca, ma cresce a Fiascherino – a pochi chilometri da La Spezia. Figlia di Alfred René François e di Nicoletta, che negli anni Sessanta gestiscono l’albergo Eco del Mare, a pochi passi da Lerici, piccola gemma di borgo sul Golfo dei Poeti. In passato lavora come headhunter, ossia come cacciatrice di teste, per una società americana come ha svelato in una vecchia intervista a XIX Secolo: “Nel 1992 sono andata a Ossinid, vicino a Sing Sing, New York. Uno dei posti più freddi dell’East. C’era neve dappertutto. D’accordo che ero stata allevata con sani principi di risparmio e dedizione al lavoro, ma dopo un po’ non me la sono più sentita. Ero nel campo dell’edilizia, e lì sono tutte famiglie siciliane. Visto che un po’ di sangue del sud l’ho anch’io, mi vedevano bene tutti. Ho fatto gli affari più belli della mia vita”. Poi ha svelato: “Ora ho una doppia anima. Da quando ho incontrato Zucchero, ho scoperto la Lunigiana. Sa, non c’è solo la gente di mare ad aver carattere. Anche là ci sanno fare. Quando rientro a casa, appendo la borsa e chiudo tutto fuori”.

Seguici su Google News

Back to top button