Motomondiale

Francesco Bagnaia, a fine gara la rabbia prende il sopravvento

Adv

C’è una Ducati sul podio del Gran Premio di Francia, ma non è quella di Francesco Bagnaia. Il pilota principale del team di Borgo Panigale, dopo aver incassato la pole position, era in lotta con Enea Bastianini per la vittoria finale. A pochi giri dal termine, però, l’italiano ha commesso un grave errore che è culminato con la caduta ed il ritiro. Punti buttati via sul più bello per una sbavatura che il torinese ha apostrofato come la peggiore della sua carriera. Rabbia ed amarezza sono davvero molto evidenti nelle parole del piemontese.

Lo sfogo, con qualche censura, di Francesco Bagnaia di Ducati

Sono inca**ato. Questa è la verità. Più passano i minuti e le ore e più mi inca**erò. Oggi ho veramente buttato 20-25 punti nel cesso – ha detto un focoso Francesco Bagnaia ai microfoni di Sky Sport MotoGP -. Enea e io stavamo andando entrambi fortissimo e ho commesso un errore stupido. Sono andato lungo alla 8, non sono riuscito a fermarmi in tempo e sono andato fuori pista. Poi nel ritornare in pista sinceramente non ho pensato di dover recuperare per forza Enea. Sapevo che eravamo al limite, stavamo spingendo forte. Ho fatto la penultima curva abbastanza piano apposta, perché volevo stare tranquillo un attimo, e invece mi sono steso. È un grandissimo peccato. Se voglio lottare per il titolo queste ca**ate non sono ammesse“.

L’errore di oggi è stato forse il mio più gravepeggiore anche di quello dell’anno scorso a Misano – ha continuato il pilota di Ducati-. Tattica aggressiva con Bastianini? A fine gara preferisco sempre stare davanti io, principalmente per la pressione della gomma davanti. Sicuramente non rifarei la staccata della 8. Un’insieme di cose mi ha fatto andare lungo. Mi fa inca**are anche solo parlarne. L’errore l’ho fatto io e potevo tranquillamente portare a casa punti importanti. Questa è la seconda volta che cado. In Indonesia ho fatto un punto solo: sono già tre gare in cui non ho portato a casa niente. Questa gara mi dà solo il fatto di essere stato molto veloce. L’unica cosa positiva è questa. Ma in un weekend così l’unica cosa che rimane sono gli zero punti“.

(Photo credits: MotoGP)

Related Articles

Back to top button