Moda

Freddie Mercury, i look del re del Rock

Freddie Mercury-photo credits: Pinterest
Freddie Mercury-photo credits: Pinterest

Freddie Mercury, nato a Zanzibar il 5 settembre del 1946, oggi avrebbe compiuto 74 anni. Insieme a Brian May, Roger Taylor e John Deacon incise il suo nome nella storia del Rock per sempre. Oltre il talento e la personalità scenica, che rese celebri le sue performance, rimarranno nella storia gli outfit delle sue esibizioni e video musicali.

A partire dalla fine degli anni ’70 il cantante, e gli altri componenti dei Queen, scelgono di discostarsi dall’oasi tranquilla dello stile hippie dell’epoca. Il frontman infatti abbandona le camicie fiorate e i jeans a zampa in favore di body aderenti e tutine, il tutto tempestato da glitter e paillettes. I look della band comprendono anche pellicce, occhiali da sole e maschere, a sottolineare l’animo provocatore ed esuberante dei componenti. Al tempo il cantante portava ancora un taglio di capelli lungo e lo smalto nero alle unghie.

La trasformazione di Freddie Mercury

Il trasformismo, insito nelle corde del cantante, non si ferma qui e negli anni ’80 fa un’ulteriore passo. In questo periodo il suo look si allinea ad un genere più punk. Giacche e accessori in pelle, stivali e catene entrano a far parte del guardaroba. L’obiettivo? Catalizzare l’attenzione del pubblico. Con l’uscita dell’ottavo album “The GameFreddie Mercury stravolge il suo aspetto, e opta per un taglio di capelli corto e adotta gli iconici baffi.

Lo stile che il cantante fa suo in questo periodo è chiamato Clone, un abbigliamento nato della cultura LGBT di San Francisco. Su questa linea il cantante non nasconde il proprio orientamento sessuale e adotta un look che esalta la mascolinità del ceto lavoratore. A diventare protagonisti delle sue performance sono le canotte scollatissime dai colori brillanti come giallo, rosso e bianco, pantaloni aderenti e giacche biker.

Freddie Mercury-photo credits: Pinterest
Freddie Mercury-photo credits: Pinterest

Il look iconico del frontman può essere definito frizzante ed esuberante, esattamente come la spumeggiante personalità del cantante. Durante i suoi spettacoli Freddie Mercury rese iconica la combo canotta bianca e denim scolorito, outfit completato da una cinta e una fascetta al braccio, entrambe con dettagli in borchie. Altri dettagli del guardaroba del cantante sono i pantaloni in tuta con la banda laterale e le sneakers Adidas.

Seguici su Facebook e Instagram

Back to top button