Gossip e TV

“Freedom – Oltre il confine”, stasera Roberto Giacobbo sulle tracce dei Templari

Adv
Adv

Appuntamento con “Freedom – Oltre il confine”, lunedì 24 gennaio, in prima serata, su Italia 1: Roberto Giacobbo e il suo team vanno in Portogallo, a Tomar, sulle tracce dei Templari...

Giacobbo si reca a Tomar, in Portogallo per svelare uno dei siti storici più affascinanti del mondo, un luogo dove la leggenda dei Templari è ancora sorprendentemente viva. Qui si trova quello che un tempo era il Castello dei Templari, luogo caratterizzato dai tanti stili architettonici e spazi ricchi di mistero. All’interno, la sua Chiesa, a pianta circolare, permetteva che i Cavalieri seguissero la Messa senza scendere da cavallo. Tra le tante curiosità, spicca la Finestra Manuelina, decorata come se fosse stata ideata da Dio in persona…

“Freedom – Oltre Il Confine” ritorna stasera in prime time su Italia 1: Roberto Giacobbo ed il suo team saranno in Portogallo sulle tracce dei Templari

Con la Sindrome del Campione, continua anche il viaggio nei segreti della mente. Tutti vorrebbero essere un campione o avere potere, ma essere primo in qualcosa può veramente dare la felicità? Esiste lo stress da vittoria e da potere? Genitori e figli, per esempio, vivono lo sport e le gare nello stesso modo? La squadra di Freedom torna anche in Sicilia, per visitarne l’entroterra: ad Alia, nell’estrema provincia di Palermo, sorge La Gurfa, testimonianza di una memoria millenaria sfuggita agli studi più attenti. Per molti secoli è stato considerato un antico deposito agricolo, ma le dimensioni monumentali della sua enorme cupola di roccia, lasciano pensare alla mano dell’uomo e a un’architettura di sofisticata progettazione. Il racconto di Giacobbo ripercorre la fascinosa ipotesi secondo cui potrebbe essere state la tomba del Re Minosse

Esistono vite precedenti e reincarnazione? Quali sono stati i casi più eclatanti del passato? Giacobbo raggiunge Bologna per incontrare Angelo Bona, uno dei massimi esperti italiani di Ipnosi Regressiva. Non è solo l’occasione per parlare con uno specialista: il pubblico assisterà a una vera e propria seduta di regressione, nella quale si metterà in gioco la squadra di Freedom, con un risultato molto interessante…Ultimo appuntamento con San Marino e il suo Museo delle Curiosità. All’interno di questa inconsueta collezione, forbici da dita, copri-unghie cinesi, un orologio a odori e altro ancora.

Seguici su

Facebook, Instagram

Adv
Adv

Related Articles

Back to top button