Frosinone e Livorno: sfida tra panchine bollenti

La partita tra Frosinone e Livorno di questa sera chiuderà l’ottava giornata della Serie B. Alle 21 le due squadre scenderanno in campo allo Stirpe alla ricerca di punti preziosi che li proiettino fuori dalla zona retrocessione.

Mancano ormai poche ore al fischio d’inizio che darà il via all’inaspettato scontro salvezza tra Frosinone e Livorno. La partenza di entrambe le squadre in questo campionato infatti, non è stata esaltante ed ora si trovano ad occupare la terz’ultima e l’ultima posizione in classifica. Ad essere precisi, sono 6 i punti finora ottenuti dal Frosinone e 4 quelli del Livorno.

La partita di stasera vedrà affrontarsi due squadre decisamente poco abituate alla vittoria. Sia i ciociari che gli amaranto hanno ottenuto il successo solo una volta in questa Serie B. Per quanto riguarda i gialloblù, i 3 punti sono arrivati in occasione della gara contro l’Ascoli, mentre i labronici hanno ottenuto quella che per ora è l’unica vittoria in questo campionato contro il Pordenone.

Frosinone e Livorno
Il riscaldamento dei giocatori del Frosinone
Photo credits: frosinonecalcio.com

Nesta vs Breda: sfida tra allenatori a rischio

Come spesso accade quando non si comincia la stagione con il piede giusto, anche per Nesta e Breda sono già arrivate le prime contestazioni da parte dei tifosi. Inoltre, da qualche giorno hanno cominciato a girare i nomi dei probabili sostituti dei due tecnici. Per questo motivo, la sfida di stasera sarà importantissima e potrebbe decidere le sorti di entrambi.

I precedenti tra Frosinone e Livorno

L’incontro di stasera sarà il quarto della storia tra Frosinone e Livorno in terra laziale. Negli altri scontri precedenti emerge un equilibrio nei risultati tra le due squadre. La prima partita tra queste formazioni si era disputata nel 2009 ed era terminata in pareggio per 1-1; la seconda, nel 2011, aveva visto prevalere il Livorno per 0-2 e infine nell’ultima, giocata nel 2014, è stato il Frosinone ad imporsi nettamente sugli avversari per 5-1.

Tuttavia, quest’ultima gara citata è stata anche l’unica volta in cui i gialloblù hanno avuto la meglio sugli amaranto. Infatti, considerando tutte e sei le partite disputate tra le due compagini, per 3 volte il Livorno ha ottenuto la vittoria, mentre 2 sono stati i pareggi.

Frosinone e Livorno
Marsura esulta dopo il gol contro il Chievo
Photo credits: livornocalcio.it

Attenzione agli ex

In casa gialloblù sono 3 i giocatori che hanno militato per un periodo più o meno lungo tra le file del Livorno, si tratta di Dionisi, Bardi ed Eguelfi. C’è una curiosità che riguarda l’attaccante del Frosinone Dionisi: il centravanti, che con la casacca dei ciociari ha già fatto gol ai labronici, aveva segnato anche una rete ai ciociari quando indossava la maglia amaranto. Per quanto riguarda gli ospiti, sono presenti due ex ovvero Mazzeo e Viviani, quest’ultimo arrivato in prestito dalla Spal.

Probabili formazioni

Frosinone (3-5-2): Bardi, Brighenti, Ariaudo, Capuano, Zampano,Rohden, Maiello, Haas, Beghetto, Ciano, Dionisi. All: Nesta

Livorno (3-4-1-2): Zima; Boben, Gonnelli, Bogdan; Del Prato, Agazzi, Rocca, Porcino; Marras; Raicevic, Mazzeo. All: Breda

© RIPRODUZIONE RISERVATA