15.9 C
Roma
Marzo 4, 2021, giovedì

Funerali Bellugi: in centinaia per l’ultimo saluto all’ex Inter e Bologna

- Advertisement -

Funerali Bellugi, oggi l’estremo saluto all’ex calciatore di Inter, Bologna, Napoli e della Nazionale italiana che, all’età di 71 anni, si è spento lasciando un vuoto incolmabile. La cerimonia funebre si è svolta nella Basilica di Sant’Ambrogio, a Milano. Tanta e commossa la partecipazione: oltre a diversi esponenti del calcio italiano, molti tifosi sono accorsi per omaggiare durante il suo ultimo viaggio il campione d’Italia 1970-71 dei nerazzurri. Oltre un centinaio, infatti, le presenze: tutti con mascherina, distanziati nel massimo rispetto delle norme anti contagio da Coronavirus.

Tanti i rappresentanti del calcio, soprattutto della storia interista, club con il quale Mauro Bellugi ha vinto lo scudetto in Serie A. Da Massimo Moratti all’ex mezzala di spinta Evaristo Beccalossi, con l’attuale società rappresentata dagli ad Alessandro Antonello e Giuseppe Marotta, oltre che dal direttore sportivo Piero Ausilio. Fuori dalla Basilica, diversi tifosi della Curva Nord hanno voluto omaggiare l’ex difensore dei nerazzurri con uno striscione commovente: “Buon viaggio, Bellugi, eroe nerazzurro“.

Seguici su Metropolitan Magazine

© RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -
- Advertisement -

Continua a leggere

- Advertisement -

Ultime News

- Advertisement -